In copertina, l'architetto Mario Cucinella - Credits: Ph. Mattia Balsamini
News

Icon Design di ottobre è in edicola

La storia di copertina del nuovo Icon Design è dedicata a Mario Cucinella, architetto e curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Architettura di Venezia. In una lunga intervista, ci racconta: «Deve cambiare la percezione dell’architetto come star frivola o coinvolta in processi. Quella del progettista è una professione seria, basata su dei principi solidi, e una buona formazione è necessaria per difenderne la qualità».

Tra i contenuti di questo numero, un’intervista al progettista parigino Patrick Nourget, che ci ha aperto le porte del suo studio, dove ci racconta: «Mi rifiuto di avere uno stile! Il mio lavoro e il mio ruolo sono quelli di disegnare per diversi marchi entrando nella storia delle aziende per sviluppare prodotti che corrispondano a ciascuna di esse».

Tra i contenuti speciali, trovate un best of del design fotografato da Pierpaolo Ferrari e una conversazione con Giorgio Armani. E ancora: vi portiamo sul Lago di Como nella villa dove Gino Sarfatti trascorse gli ultimi anni di vita, progettata dal designer insieme a Vittoriano Viganò. A due passi da Parigi, una giornata all’Ange Volant,
 la casa progettata negli anni 20 da Gio Ponti e dimora di Sophie Bouilhet-Dumas, tra i curatori della mostra retrospettiva sull’architetto italiano che 
si terrà a Parigi dal 19 ottobre al Musée des Arts Décoratifs, con il sostegno di Molteni&C.

Ci vediamo in edicola, da martedì 2 ottobre.

News
Parashoot, un diario per immagini

Products
L’architettura si tinge di rosso
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento