Il numero di aprile di Icon Design - A sinistra Jasper Morrison, a destra Didier Faustino
News

Icon Design, in edicola il terzo numero

Alessandro Mitola

Ci siamo. Arriva oggi 4 marzo, in edicola, il terzo numero di Icon Design.

Un numero sempre più ricco, il primo del 2016 per la nostra rivista, frutto di un lavoro editoriale che combina recupero storico e ricerca.

E lo fa con una doppia copertina: la prima dedicata al Maestro del design britannico Jasper Morrison - qui un'anticipazione della sua mostra a Zurigo - e la seconda al francese Didier Faustino, sperimentatore ed “influencer” poco conosciuto dal grande pubblico.

Nel nuovo numero di Icon Design troverete naturalmente spunti visivi e curiosità, icone del design, eventi, accanto a una selezione di prodotti e storie esclusive legate dal filo conduttore della creatività.

Icon Design, marzo 2016: il sommario

Dalle riedizioni firmate Gio Ponti alle preziose trame di Loro Piana, passando per i nuovi spazi espositivi della Tate Modern di Londra e il nuovo SFMoma di San Francisco.

Il nuovo orologio da parete firmato Daniel Libeskind per Alessi e i nuovi elettrodomestici KitchenAid, tra tecnologia e artigianalità.

La issue di marzo di Icon Design è ricca di spunti e racconti.

Non mancano poi i consigli di lettura e le lezioni dei grandi maestri del design come Ettore Sottsass, Bob Noorda, Achille Castiglioni ed Enzo Mari. E ancora Arturo Ferrari, Riccardo Bofill, Miyuki Yajima, Matali Crasset, Mario Nanni e tante altre storie legate al mondo del design, dell’arte e dell’architettura.

Prima di correre in edicola a comprarlo, sfogliate la gallery qui sotto.

News
Gli Interni Milanesi di Vico Magistretti
Products
Ron Arad con Ripples reinterpreta la borraccia
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento