Lo showroom Panzeri - Credits: Panzeri
La tavola rotonda dedicata al tema dell'illuminazione - Credits: Panzeri
News

Quale futuro per l’illuminazione decorativa?

Alessandro Mitola

Il futuro dell’illuminazione decorativa è il tema scelto da Panzeri per la tavola rotonda che ha avuto luogo lo scorso 7 aprile presso l’headquarter di Biassono.

Per l’occasione, l’azienda brianzola ha aperto le porte della sua sede produttiva a designer e lighting designer, giornalisti e addetti ai lavori per una giornata che ha preso forma a pochi giorni da Light + Building, la più importante kermesse internazionale dedicata al settore dell’illuminazione.

Enzo Panzeri e Norberto Panzeri hanno fatto gli onori di casa, tenendo le fila dell’incontro e accendendo un dibattito che ha visto la partecipazione dell’architetto Carmen Ferrara, l’architetto e lighting designer Alexander Bellman di Studio C14, la lighting designer Eugenia Marcolli di Studio Metis Lighting, l’industrial designer Takahide Sano con la collega dello Studio Sano Francesca Preguerra, Andrea Calatroni per Luce e naturalmente noi di Icon Design.

Molti i temi affrontati, dalla produzione seriale all’importanza del made in Italy, passando per le nuove frontiere tecnologiche e l’applicazione di nuovi materiali nel campo dell'illuminazione. Uno sguardo puntuale e trasversale, risultato di un confronto a più voci. Ma soprattutto incipit per nuove idee.

Places
A Le Havre le meravigliose terme firmate Jean Nouvel
News
Omaggio a Gae Aulenti alla Pinacoteca Agnelli di Torino
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale