Lo showroom Panzeri - Credits: Panzeri
La tavola rotonda dedicata al tema dell'illuminazione - Credits: Panzeri
News

Quale futuro per l’illuminazione decorativa?

Alessandro Mitola

Il futuro dell’illuminazione decorativa è il tema scelto da Panzeri per la tavola rotonda che ha avuto luogo lo scorso 7 aprile presso l’headquarter di Biassono.

Per l’occasione, l’azienda brianzola ha aperto le porte della sua sede produttiva a designer e lighting designer, giornalisti e addetti ai lavori per una giornata che ha preso forma a pochi giorni da Light + Building, la più importante kermesse internazionale dedicata al settore dell’illuminazione.

Enzo Panzeri e Norberto Panzeri hanno fatto gli onori di casa, tenendo le fila dell’incontro e accendendo un dibattito che ha visto la partecipazione dell’architetto Carmen Ferrara, l’architetto e lighting designer Alexander Bellman di Studio C14, la lighting designer Eugenia Marcolli di Studio Metis Lighting, l’industrial designer Takahide Sano con la collega dello Studio Sano Francesca Preguerra, Andrea Calatroni per Luce e naturalmente noi di Icon Design.

Molti i temi affrontati, dalla produzione seriale all’importanza del made in Italy, passando per le nuove frontiere tecnologiche e l’applicazione di nuovi materiali nel campo dell'illuminazione. Uno sguardo puntuale e trasversale, risultato di un confronto a più voci. Ma soprattutto incipit per nuove idee.