Credits: Istituto Marangoni - School of Design
News

A proposito di innovazione e progettualità

Nei giorni di Brera Design Days, la cui seconda edizione è in programma dal 6 al 12 ottobre, la School of Design dell’Istituto Marangoni di Milano ospita la tavola rotonda intitolata “I nuovi modelli progettuali dell'innovazione: l'evolversi dei comportamenti in una morfologia urbana in grande mutamento”.

Venerdì 6 ottobre alle 18.30 presso lo showroom Cappellini, un gruppo di relatori si interrogherà su come l’innovazione nel progetto stia cambiando le abitudini e gli stili di vita delle persone, in relazione a una sempre più complessa riformulazione dell’assetto urbano. Parteciperanno Giulio Cappellini, Architetto, Designer e Art Director, Stefano Caggiano, Product Design Programme Leader, Stefano Galassi, Fashion & Luxury Innovation Network Global Lead, Marco Piva, Architetto, e Térence Coton, Istituto Marangoni Alumnus e Designer. A moderare l’incontro sarà Anna Zinola, Docente di Marketing di Istituto Marangoni. Il tutto riservando particolare attenzione alla città di Milano, testimone di un importante mutamento territoriale che coinvolge una comunità ricettiva.

«L’incontro sarà l’occasione per far emergere nuovi stimoli e pensieri finalizzati a una idea di progetto innovativa, partecipata e positiva, quella che trasferiamo ogni giorno anche ai nostri talenti», spiega Massimo Zanatta, School Director di Istituto Marangoni Milano · The School of Design.

Nello spazio di Cappellini situato in Bastioni di Porta Nuova saranno inoltre esposte le maquette dei progetti finalisti del contest internazionale di design promosso da Istituto Marangoni e Cappellini, Create His-Story with Ceramic Figurines, realizzate da Sharebot, azienda specializzata nella stampa 3d.

Milano Design Week
Think Next: la creatività che innova il futuro
News
I 70 anni della Ferrari
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca