Credits: Courtesy of Kunsthalle
News

Konstantin Grcic, 25 anni di design tedesco

Alessandro Mitola

Il designer tedesco Konstantin Grcic celebra quest’anno i suoi 25 anni di attività. E lo fa con una rassegna ospitata presso la Kunsthalle di Bielefeld, intitolata Konstantin Grcic. Abbildungen.

Classe 1965, ha collaborato con alcune tra le più importanti aziende di settore, da Magis a Moroso, passando per Flos, Driade, Muji e molte altre.

Konstantin Grcic non ama etichette e definizioni, ma preferisce parlare di qualità. Qualità del design e del processo di pensiero che si porta dietro un progetto.

La mostra ospitata dal centro espositivo si configura attraverso un percorso inedito che esplora i principali progetti realizzati dal designer negli ultimi 25 anni, mettendoli in relazione con una selezione di opere appartenenti alla collezione del museo.

Tutti i progetti, visibili fino al prossimo 3 luglio, sono presentati su una serie di basamenti, elementi tipicamente museali e scultorei, per l’occasione reinterpretati da Grcic in chiave industriale, come fossero opere d’arte.

Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Konstantin Grcic. Abbildungen - Credits: Courtesy of Kunsthalle
Milano Design Week
Carl Hansen & Søn al Salone del Mobile 2016, tra icone e novità
Milano Design Week
Dodo presenta il paradiso dei sogni di Matteo Cibic
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale