La prima edizione della Lake Como Design Fair
News

Lake Como Design Fair: al via la Open Call

È iniziata da pochi giorni la Open Call della seconda edizione della fiera Lake Como Design Fair, in scena dal 20 al 22 settembre presso il Teatro Sociale e il Palazzo del Broletto di Como.

In equilibrio tra fiera e mostra, la manifestazione curata da Margherita Ratti e Andreas Kofler si rivolge ad aziende, galleristi, designer e architetti, tutti chiamati a candidare progetti, ricerche e posizioni sul tema del colore, fil rouge di questa nuova edizione.

Vera novità di quest'anno sarà la sezione interamente dedicata all'architettura a Palazzo del Broletto, che affiancherà la selezione di design allestita presso il Teatro Sociale di Como.

Oltre a proporre schizzi, fotografie e modelli, la fiera invita gli architetti a prendere in considerazione anche quei “capolavori casuali” nati quasi per caso: simulacri a scala 1:1, frammenti di resina, sculture di polistirene, totem astratti o forme di qualsiasi altra natura. La call si rivolge anche ai fotografi di architettura e al loro sguardo sui soggetti architettonici, sempre declinato attraverso il tema del colore. Ad accogliere i progetti selezionati sarà la sala del Palazzo del Broletto, di oltre 250 mt, che verrà trasformata per l'occasione in una sorta di Wunderkammer dedicata al colore.

Presso il Teatro Sociale, invece, verranno presentati circa 150 lavori che esalteranno la diversità dei processi creativi e la ricerca di nuove complementarità. Sviluppato in quattro ambienti, l'allestimento ospiterà arredi per esterni, lampade, installazioni tessili e un’ampia proposta di mobili e di oggetti di diverse tipologie, dando spazio alle sperimentazioni cromatiche dei maestri e dei nuovi talenti del design.

La scadenza per partecipare all’edizione di quest’anno è il 15 luglio 2019. Qui le info per candidarsi.