Il progetto di Marco Veroli presentato nell'ultima edizione del concorso
News

Make It Odd, torna il concorso di design per giovani e professionisti

Si intitola Make It Odd (Take It Home) ed è il nuovo concorso di design promosso da Istituto Marangoni e Cappellini.

Un invito aperto esteso ai giovani progettisti di tutto il mondo, che giunge alla seconda edizione e chiama a immaginare un complemento di arredo non convenzionale, con elementi di innovazione dal punto di vista formale, oppure materico o funzionale.

Make It Odd si rivolge principalmente a laureati in product e industrial design, interior design o architetti, ma anche professionisti di settore, che fino al 23 maggio avranno la possibilità di inviare una proposta creativa.

A valutare l’operato dei partecipanti, una giuria composta da autori di spicco del panorama italiano e internazionale come Paola Navone, Ferruccio Laviani, Marco Sabetta e Giulio Cappellini in veste di Presidente di giuria, accanto alla direzione della scuola composta da Massimo Zanatta e Cristina Morozzi.

La posta in palio? Una borsa di studio offerta da Cappellini per il Master di Italian Product & Furniture Design, che si svolgerà presso la School of Design di Istituto Marangoni, a Milano, a partire dal prossimo ottobre.

Storytelling
Luisa delle Piane, gallerista e interprete dei cambiamenti
News
Graphic Means, il graphic design prima dei computer
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale