St Ives, Cornwall, England, 2017 - Credits: Martin Parr / Magnum Photos
Isle of Thanet, Broadstairs, Kent, England, 2014 - Credits: Martin Parr / Magnum Photos
Grandé Beach, Mar Del Plata, Argentina, 2014 - Credits: Martin Parr / Magnum Photos
Sorrento, Italy, 2014 - Credits: Martin Parr / Magnum Photos
News

Martin Parr in mostra a Bologna

Martin Parr è un ottimo osservatore, questo lo si sa. Nel corso della sua lunga e prolifica carriera, il fotografo britannico ha condotto con un linguaggio deciso, ironico e colorato una vera e propria ricerca antropologica. Una delle ultime è racchiusa all’interno della serie Beach Therapy, che come si intuisce è dedicata al contesto balneare. Dal 18 ottobre all’8 febbraio 2019 approda da Spazio Damiani a Bologna con una carrellata di dodici immagini di medio fomato che con ironia sollevano un velo sulle abitudini e i comportamenti umani.

Gli scatti sono stati realizzati principalmente sulle spiagge britanniche, ma anche su alcune spiagge italiane, spagnole e dell’Argentina. «Adoro cimentarmi con differenti tecniche fotografiche e negli ultimi anni ho iniziato ad esplorare le possibilità offerte dal teleobiettivo», ha dichiarato Martin Parr. «Dal momento che le spiagge, per me, sono sempre state un banco di prova per testare nuove idee, ho pensato di chiamare questa serie Beach Therapy».

La mostra è accompagnata da una monografica, pubblicata da Damiani, dal titolo Beach Therapy. Il libro è proposto anche in un’edizione limitata che include una fotografia a colori realizzata in 90 copie firmate e numerate dall’artista e intitolata St Ives, Cornwall, England, 2017. Per gli appassionati di fotografia, inoltre, la Fondazione MAST ospita un talk tra Martin Parr e Urs Stahel in programma per mercoledì 17 ottobre alle ore 18.00 presso l’Auditorium del MAST.