Metodo Cappellini. Il sogno declinato, il nuovo volume edito da Mondadori Electa
News

Il metodo Cappellini in un volume

Il volume Metodo Cappellini. Il sogno declinato ha come protagonista Giulio Cappellini in un caleidoscopio di ricordi, incontri, oggetti, luoghi e, naturalmente, colori.

Racconta la storia dell’architetto e imprenditore italiano che a partire dagli anni Ottanta si è posto come punto di riferimento per il design contemporaneo mettendo a dialogo il processo industriale e il recupero della tradizione artigianale, la ricerca tecnologica sui materiali e le materie prime della natura.

Tra racconti e appunti raccolti in trent’anni di attività, il libro edito da Mondadori Electa, con le sue 192 pagine a cura di Francesca Serrazanetti, rivela un inedito criterio di analisi della storia del disegno industriale e dell’approccio al progetto.

E lo fa addentrandosi in quattro grandi temi su cui poggia la visione progettuale di Giulio Cappellini e dell’azienda: Identità, Incontri, Luoghi e Prodotti. E da cui è nato il Metodo Cappellini che basandosi sul valore del made in Italy ha saputo superare le frontiere geografiche e culturali per creare innovazione.