Credits: Campagna 2017
News

Miart 2017: le novità della fiera d’arte di Milano

È  iniziato il conto alla rovescia per miart 2017, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano che avrà luogo dal 31 marzo al 2 aprile nei padiglioni di Fieramilanocity.

Diretta per la prima volta da Alessandro Rabottini, la fiera si propone, in occasione della sua ventiduesima edizione, con un format rinnovato e ricca di nuove collaborazioni internazionali.

Cresce il numero di gallerie partecipanti, circa 175 di cui una buona parte straniere, e aumenta l'offerta cronologica con opere che spaziano dai primi anni del secolo scorso fino ad oggi. Opere moderne e contemporanee dunque, ma anche design d’autore e sperimentazione.

La vera novità è rappresentata dalla sezione On Demand, in cui gallerie espongono installazioni e wall paintings, che si aggiunge alle cinque sezioni "storiche" che compongono la fiera: Established, che accoglie le gallerie con una storia lunga alle spalle, Emergent, focalizzata sulle nuove generazioni, Decades, che propone un viaggio nella storia dell'arte diviso per decenni, Generations, che mette a confronto artisti di generazioni differenti e Object dedicata al design. 

L’ampiezza dell’offerta si articola anche oltre gli spazi della fiera con l'Art Week milanese che presenta un programma fittissimo di eventi speciali ed inaugurazioni che coinvolgono per tutta la settimana l'intera città.

Campagna Miart 2017
FL Gallery
Prometeogallery
Prometeogallery
Stefano Arienti - Studio Guenzani
Eastwards Prospectus - Razvan Anton - Hand Loading Pistols
Alessandro Rabottini - Direttore Miart 2017 - Credits: Mark Blower
News
Murakami Takashi in mostra a Bologna 
Products
Venice, oggetti preziosi e raffinati
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi