Mollette da bucato, a cura di Giulio Iacchetti - Credits: La Triennale
Mollette da bucato, a cura di Giulio Iacchetti - Credits: La Triennale
Mollette da bucato, a cura di Giulio Iacchetti - Credits: La Triennale
News

Mollette da bucato in mostra alla Triennale

Il prossimo 12 ottobre va in scena alla Triennale di Milano una mostra che celebra un oggetto tanto semplice quanto utile, la molletta da bucato. Curata dal designer cremonese Giulio Iacchetti, l’esposizione presenta una panoramica delle diverse variazioni formali, materiche e funzionali realizzate nel corso della storia.

Si passa dalla prima molletta in legno inventata da David M. Smith nel 1853 a sviluppi più elaborati non solo nella soluzione morfologica, ma anche in quella funzionale, come la molletta progettata dalla coppia brasiliana Marcela Albuquerque e Taciana Silva espressamente dedicata ai costumi da bagno, o la Flipper progettata da Paolo Garberoglio e Maurizio Carrara che risolve in modo definitivo il problema di mantenere appaiati i calzini sia in fase di lavaggio che di asciugatura.

La selezione di pezzi presentati esemplifica l’idea che per un unico bisogno la risposta del progettista nella storia e in diversi luoghi del mondo è sempre molteplice. Una differenziazione tale per cui l’affermazione di Enzo Mari “la forma possibile è una sola” resta ancora un obbiettivo lontano dal compiersi.  

Storytelling
Carlo Colla & Figli: la compagnia di marionette più famosa e richiesta del mondo
Places
Epic Retreats, il primo pop-up boutique hotel del Galles
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale
L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


Al Museum of Modern Art un viaggio alla scoperta dei quarantacinque anni di architettura jugoslava. Fino al 13 gennaio 2019
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion