Floating Cube, Molteni&C
Floating Cube, Molteni&C - Credits:
Floating Cube, Molteni&C
News

Una decade di committenze fotografiche in mostra da Molteni

10 anni, 10 autori, 10 opere. All’interno dello spazio espositivo di Giussano, nel cuore della Brianza, Molteni&C presenta Floating Cube.

La mostra racconta un decennio di committenze di progetti fotografici, che hanno caratterizzato ogni edizione del Salone del Mobile, per la testata multiculturale e plurale bilingue M&C inventata da Luca Meda. 

Una Quadreria Contemporanea, curata da Cristiana Colli, all’interno del Compound industriale che dal 2015 ospita il Molteni Museum, con un allestimento site specific per Glass Cube, chiamato Floating Cube, con il concept espositivo di Ron Gilad.

«Un cubo dentro un cubo, una stanza sospesa senza entrata e senza uscita, uno spazio inaspettato per l’arte», racconta il designer di Tel Aviv. «Uno spazio in uno spazio che esiste, flottante su qualche centimetro d’acqua. Un volume quadrato atterrato al centro della struttura che diventa art gallery, e che si fa edizione di Glass Cube».

Le opere fotografiche in mostra sono venti, con altrettanti prodotti Molteni&C: Paola De Pietri (2007), Francesco Jodice (2008), Antonio Biasiucci (2009), Olimpia&Miro Zagnoli (2010), Alessandra Spranzi (2011), Barbara Probst (2012), Davide Pizzigoni (2013), Botto&Bruno (2014), Mario Carrieri (2015) e Olivo Barbieri (2016).

 

Products
AquaClean: comfort e sostenibilità in bagno
Products
Spazio, Forma, Luce
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un soggiorno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca