Antonio Rovaldi Orizzonte in Italia (dalla serie), 2011-2015 Immagine della mostra “Give Me Yesterday” Fondazione Prada Osservatorio Galleria Vittorio Emanuele II, Milano Courtesy Fondazione Prada - Credits: Ph. Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti
News

Gli appuntamenti di gennaio con l’arte

Il 2017 si apre all'insegna dell'arte contemporanea con tantissime mostre da visitare da nord a sud in musei e fondazioni private.

Che si tratti di artisti storicizzati o di artistar internazionali, di personali o esposizioni collettivi, ce ne è davvero per tutti i gusti. 

Noi ne abbiamo selezionato dieci assolutamente da non perdere a gennaio.

Carol Rama, Nonna Carolina, 1936 Acquerello su carta, Proprietà della Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea-CRT in comodato presso la Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Torino e presso il Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino - Credits: Roberto Goffi
Anish Kapoor, Veduta della mostra - Credits: Macro - Museo d’Arte Contemporanea Roma
Da sinistra a destra: Kenta Cobayashi, Greg Reynolds, Antonio Rovaldi, Ryan McGinley, Immagine della mostra “Give Me Yesterday” Fondazione Prada Osservatorio Galleria Vittorio Emanuele II, Milano, Courtesy Fondazione Prada - Credits: Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti
Laure Prouvost The Artist, 2010 Video installazione multi schermo, tecnica mista e retroproiezione, dimensioni variabili, Veduta dell’installazione, "Mirrorcity", Hayward Gallery, Londra, 2014 - Credits: Tim Bowditch
Eliseo Mattiacci, "La mia idea del cosmo" 2001 - Credits: Mart, Jacopo Salvi
Gian Maria Tosatti, Sette Stagioni dello Spirito, Madre Napoli - Credits: Museo Madre
Paola Di Bello, Ora e Qui, Milano, Galleria Vittorio Emanuele II, 2016 - Credits: Museo del Novecento
Alberto Burri, Cretto, 1974, Acrovinilico su cellotex, Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri, dettaglio - Credits: Rolando Paolo Guerzoni
Gino Severini - Ciclista in campagna - 1956 – arazzo, TUTTI IN MOTO! Il mito della velocità in cento anni di arte, Palazzo Pretorio e Museo Piaggio, Pontedera
Nel mondo di Carlo Zauli. Materiali d'archivio in forma di wunderkammer, Veduta della mostra, Museo Carlo Zauli Faenza - Credits: Andrea Piffari

Carol Rama a Torino

Una grande retrospettiva celebra Carol Rama, una delle artiste più note del secolo scorso. La mostra, intitolata La passione secondo Carol Rama ripercorre, attraverso oltre 200 opere, i 70 anni di carriera dell'artista, nata a Torino, ma conosciuta in tutto il mondo. Nella sua lunga vita, Carol Rama ha sperimentato incessantemente tecniche e linguaggi diventando un punto di riferimento imprescindibile per le generazioni successive.

  • Dove: alla Gam 
  • Quando: fino al 5 febbraio 2017. 

Anish Kapoor a Roma

Dopo 10 anni di assenza, torna ad esporre in Italia Anish Kapoor, artistar britannica di origini indiane. Celebre per le sue installazioni monumentali, l'artista espone una trentina di opere recenti tra cui la famosa Sectional Body Preparing for Monadic Singularity, esposta l’anno scorso nel parco della Reggia di Versailles e riproposta a Roma in dialogo con l’architettura del museo.

  • Dove: al Museo Macro 
  • Quando: fino al 17 aprile 2017

L'Osservatorio della fotografia a Milano

La Fondazione Prada apre Osservatorio, un nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia e ai linguaggi visivi. La mostra inaugurale Give Me Yesterday comprende le opere di 14 artisti italiani ed internazionali realizzate dal Duemila ad oggi.  

  • Dove: Galleria Vittorio Emanuele II
  • Quando: fino al 12 marzo 2017

Laure Prouvost a Milano

Laure Prouvost, vincitrice del prestigioso Turner Prize nel 2013, occupa gli spazi dell'Hangar Bicocca con la mostra GDM – Grand Dad’s Visitor Center, un'unica opera gigantesca che comprende installazioni, video, sculture e objet trouvé per dar vita a un singolare museo dedicato al nonno dell’artista. 

  • Dove: Hangar Bicocca
  • Quando: fino al 9 aprile 2017

Eliseo Mattiacci a Rovereto 

Il Mart dedica un'importante retrospettiva a Eliseo Mattiacci, uno dei maggiori scultori viventi. La mostra ripercorre la carriera dell'artista attraverso una serie di opere di grandi dimensioni, esposte in alcuni casi per la prima volta. Il percorso espositivo abbraccia tutta la produzione artistica di Mattiacci dalle origini, negli anni Settanta, fino ai giorni nostri.

  • Dove: al Mart di Rovereto
  • Quando: fino al 12 marzo 2017

Gian Maria Tosatti a Napoli

Gian Maria Tosatti propone a Napoli l'imponente progetto Sette Stagioni dello Spirito. La mostra, curata da Eugenio Viola, è stata interamente plasmata dal rapporto con la città di Napoli, utilizzata dall'artista come possibile spazio d'intervento. Tosatti ha ripercorso la traccia di Il Castello Interiore (1577), il libro in cui Santa Teresa d’Avila suddivide l’animo umano in sette stanze, e le ha trasfigurate in altrettante monumentali installazioni ambientali.

  • Dove: al Museo Madre
  • Quando: fino al 20 marzo 2017

Paola Di Bello a Milano

Paola di Bello racconta Milano attraverso inedite visioni e nuove angolazioni nella sua personale presso il Museo del Novecento. La mostra, curata da Gabi Scardi, si intitola Milano al Centro. La città è chiaramente protagonista della mostra ed è raccontata nelle sfaccettature, nei piccoli eventi, negli angoli insoliti colti dall'occhio dell'artista. 

  • Dove: Museo del Novecento
  • Quando: fino al 12 marzo 2017

Burri, Samorì, Witkowski a Padova

Gare de l'Est è la mostra curata da Chiara Ianaselli all'interno del Teatro Anatomico dell'Università di Padova. In mostra opere di Alberto BurriNicola Samorì e di Gustave Joseph Witkowski che elaborano il tema della visione, nucleo tematico su cui è costruita la mostra. 

  • Dove: Teatro Anatomico dell'Università di Padova
  • Quando: fino al 15 marzo 2017

Il mito della velocità a Pontedera

Palazzo Pretorio di Pontedera ospita Tutti in moto! Il mito della velocità in cento anni d’arte, una mostra interamente dedicata all’influenza che il mito della velocità ha avuto sulle arti figurative del XX secolo. Il tema della velocità affiora nell’arte italiana alla fine dell’Ottocento e finirà per caratterizzarla profondamente grazie al movimento Futurista, anche come conseguenza del rapido evolversi delle scoperte e delle applicazioni industriali ai mezzi di locomozione. 

  • Dove: Palazzo Pretorio di Pontedera
  • Quando: fino al 14 aprile 2017

L'archivio d'artista a Faenza

Non c'è niente di più affascinante che visitare l'archivio di un artista con disegni, i ricordi, le memorabilia. Il Museo Zauli di Faenza espone al pubblico la “wunderkammer” di schizzi, quaderni, lettere appartenute a Carlo Zauli, uno dei più importanti scultori italiani del Novecento, riaprendo il laboratorio dell'artista all'interno del museo a lui dedicato. Le opere di Zauli tornano così ad essere esposte nell'ambiente in cui sono state concepite.

  • Dove: Museo Carlo Zauli
  • Quando: fino al 10 febbraio 2017
Products
La nuova collezione di tappeti cc-tapis
News
Sbarca su Netflix la serie per appassionati di design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi
Trame di famiglia: all’interno della Tessitura Bevilacqua

Trame di famiglia: all’interno della Tessitura Bevilacqua

Seguiteci a Venezia, dove abili artigiane manovrano telai del Settecento. Creando in sottofondo una melodia antica
La casa di Frank Sinatra a Los Angeles è in vendita

La casa di Frank Sinatra a Los Angeles è in vendita

Progettata dallo studio guidato dall’architetto William Pereira e costruita nel 1949, Byrdview House è stata messa in vendita per 12,5 milioni di dollari