Valentine,1969, Olivetti - Design Ettore Sottsass e Perry King - Credits: Wikimedia Commons
Melodic Kettle di Alessi, 1983 - Design: Richard Sapper - Credits: New Design Museum
Apple iMac G3, 1998-1999 - Design: Jonathan Ive - Credits: New Design Museum
G-Force Cyclonic Vacuum Cleaner, 1986 - Design: James Dyson - Credits: New Design Museum
My First Sony ,1992 - Design: Sony Design Centre - Credits: New Design Museum
Vespa Clubman,1946 - Design: Corradino D’Ascanio - Credits: New Design Museum
Giradischi Phonosuper SK5, Braun,1956 - Design: Dieter Rams - Credits: Wikimedia Commons
News

Adotta un oggetto di design: la campagna del nuovo Design Museum

Lavoro di squadra e cooperazione. Questa la formula del nuovo Design Museum di Londra, che aprirà i battenti il prossimo 24 novembre in Kensington High Street presso la ex sede del Commonwealth Institute, disegnata dall'architetto John Pawson.

Il nuovo museo londinese ha infatti chiesto l’aiuto al pubblico con la campagna di raccolta fondi Adopt an object per essere completato e aperto.

Il traguardo? Duecentomila sterline, ovvero la somma che consentirà di concludere i lavori. Come? Niente di più semplice, scegliendo uno dei 12 (iconici) oggetti in lista ed effettuare una donazione di 5 sterline. Dalla mitica Olivetti Valentine di Ettore Sottsass e Perry King alla Vespa Clubman, passando per Phonosuper SK5, il giradischi progettato da Dieter Rams nel 1956.

Inoltre, tutti i partecipanti, i cui nomi appariranno sul sito ufficiale del museo, riceveranno in cambio un filmato dell'oggetto adottato.

Il Design Museum di Londra inaugurerà con una mostra permanente gratuita che ripercorre la storia del design e due mostre temporanee rispettivamente intitolate Designs of the Year e Fear and Love: Reactions to a Complex World.

Places
A Milano atmosfere Liberty 2.0
Products
Stage e Momento: le due nuove lampade di Normann Copenhagen
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale