News

La seconda edizione di Olivetti Design Contest

Dopo il successo della prima edizione, torna Olivetti Design Contest, il concorso dedicato alle giovane leve del design e in particolare rivolto agli studenti di alcuni istituti italiani ed europei come Naba, Domus Academy, Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design (Dad), Rufa (Rome University of Fine Arts), Ied Design Milano, Ied Roma, Ied Cagliari, Easd Escola d’Art i Superior de Disseny de València, Esad College of Art and Design, Vilnius Academy of Arts, Birmingham City University – Faculty of Arts, Design and Media.

Il tema guida della seconda edizione è ispirato all’opera di Ettore Sottsass, uno dei più importanti collaboratori dell’azienda di Ivrea, di cui nel 2017 ricorre il centenario della nascita. Il contest premierà i progetti che «offriranno un contributo originale alla realizzazione della scocca di una stampante 3D e/o alla realizzazione di un telefono fisso business».

A valutare i progetti presentati sarà una giuria composta da esperti di arte, marketing, design, comunicazione e impresa, che considererà «gli elementi concettuali dell’opera presentata, la qualità della realizzazione, l’opportunità di sviluppo del progetto in termini commerciali e anche secondo la coerenza al sistema di valori che da sempre contraddistinguono Olivetti: orientamento al cliente, innovazione, esperienza, eccellenza e proattività».

Ai tre progetti vincitori verrà assegnato anche quest’anno un premio in denaro. Il bando di Olivetti Design Contest 2017 si può scaricare qui.

News
La robotica in mostra al Vitra Design Museum
Products
La Panton Chair di Vitra in edizione limitata
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”