Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
Palazzo Abatellis, Palermo - Credits: Humboldt Books
News

Libri d’artista: Palazzo Abatellis, Palermo

Dal 16 giugno al 4 novembre 2018 è andata in scena Manifesta, la biennale nomade europea di arte contemporanea che per la sua dodicesima edizione ha scelto Palermo.

Oggi, a distanza di qualche mese, esce per la casa editrice Humboldt Books il volume Palazzo Abatellis, Palermo, nato da un progetto d’arte partecipativo che si è tenuto nel capoluogo siciliano come evento collaterale della rassegna all’interno di Palazzo Abatellis.

Tutto parte comincia con The Hidden City, una visita a luci spente e a museo chiuso per attraversare epoche e culture, storie antiche e visioni contemporanee. Un progetto a cura di Cloe Piccoli, con l’artista Stefano Graziani, e il coordinamento generale di Evelina De Castro, Direttrice della Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis.

Il progetto grafico del libro è curato da Maxwell Studio – Teresa Piardi, con contributi di artisti come Massimo BartoliniPhilippe DuboÿSimon StarlingLuca Trevisani. Ad accompagnare il lettore in questo percorso sono le fotografie di Stefano Graziani, artista e fotografo che tra le altre cose ha co-fondato le riviste San Rocco e Genda.

Il volume verrà presentato mercoledì 3 aprile, dalle 18.30 alle 20.00, presso il MAXXI di Roma, dove interverranno Margherita Guccione, Evelina De Castro, Stefano Graziani e Cloe Piccoli.