Fili d’erba è il nuovo magazzino automatico Pedrali, disegnato da Cino Zucchi Architetti - Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
News

Fili d’erba: il magazzino intelligente di Pedrali

Fili d’erba è il nuovo magazzino smart di Pedrali, nato su progetto di Cino Zucchi Architetti all’interno del complesso produttivo dell’azienda di arredo a Mornico al Serio, in provincia di Bergamo.


È un’architettura altamente efficiente, non invasiva, che grazie al particolare rivestimento esterno riesce ad integrarsi con il paesaggio circostante, la campagna bergamasca, senza mimetizzare la sua funzione.

Completamente automatizzata e attiva 24/24, è un inno alla tecnologia: consente lo stoccaggio di 16880 pallet di prodotti finiti e semilavorati. Nei suoi 29 metri di altezza si articola su una superficie totale di 7mila metri quadri e collega agli spazi industriali preesistenti tramite uno Skytrain e otto navette autosterzanti.


Le quattro pareti d’ambito sono rivestite in pannelli coibentati lisci finiti in color alluminio naturale; sopra questi, una serie di elementi semplici realizzati con profilati di alluminio estrusi danno origine a un pattern ritmato da linee verticali e oblique, dei veri e propri (giganteschi) fili d’erba.

«Il volume sordo e uniforme del nuovo magazzino è così trasformato in un fenomeno visivo ricco di variazioni, una sorta di “amplificatore” naturale delle ore del giorno e delle stagioni, che in alcuni momenti dissolve il volume nel cielo nebbioso, riflettendone i toni grigio-azzurri, e in altri si carica del verde acceso dei campi agricoli primaverili», ha spiegato Cino Zucchi.

Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Credits: Pedrali - Ph. Filippo Romano
Places
A Montreal la sede di una banca diventa spazio di coworking
Storytelling
Galerie kreo, tempio del design d'autore
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion
Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Nel Chianti, sei cantine vinicole ospitano dipinti, sculture e installazioni site-specific. Un percorso suggestivo alla scoperta delle eccellenze della regione e dei nuovi interpreti dell'arte
Sulla torre di Gio Ponti

Sulla torre di Gio Ponti

Sobrio, elegante. Innovativo, ma in armonia con il contesto. A Milano, il primo grattacielo italiano ha un’anima swing e segna l’ultima collaborazione tra Lancia e Ponti
I cani di Elliott Erwitt in mostra a Treviso

I cani di Elliott Erwitt in mostra a Treviso

Casa dei Carraresi ospita un grande percorso espositivo dedicato a un tema tanto caro al fotografo americano, quello degli amici a quattro zampe