Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
Credits: Peugeot
News

Un viaggio emozionale targato Peugeot

«Eccellenza, design ed emozioni», tre elementi imprescindibili che da sempre Peugeot coniuga in un insieme dove la tecnologia è al servizio delle qualità e delle sensazioni.

Sensazioni che la casa del Leone ha deciso di raccontare abbracciando l’arte dello storytelling con la nuova webserie #sensationdriver, ideata e realizzata in collaborazione con Havas Milan e la casa di produzione Think Cattleya.

A guidare il progetto, nel vero senso della parola, è Stefano Accorsi, già testimonial Peugeot da diversi anni. L’attore bolognese veste infatti i panni di regista e interprete di un viaggio a sei tappe, ognuna caratterizzata da un mood diverso: gioia, invidia, esaltazione, paura, orgoglio e stupore.

Per l’occasione il nuovo SUV Peugeot 3008, il SUV 2008 o le Peugeot 208 GTi e 308 GTi diventano “il palcoscenico” ideale di queste storie divertenti, di cui al momento è possibile consultare i primi tre episodi online. Mentre per gli altri tre bisognerà attendere le prossime settimane. Di seguito ne trovate un assaggio.

Milano Design Week
Nasce Isola Design District
News
Bjarke Ingels per San Pellegrino: il nuovo stabilimento
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto