Maison Heler è dotato di 14 piani e punta a diventare il nuovo simbolo per la regione della Lorena
La struttura è parte della Curio Collection by Hilton, che annovera circa 50 alberghi di fascia alta in tutto il mondo
News

Maison Heler, l’hotel di Philippe Starck


«Un’opera di architettura fantasmagorica e fuori scala». A definire così il progetto è l’autore stesso, l'architetto e designer francese Philippe Starck, che ha realizzato il suo primo hotel in Europa a partire da zero.

Maison Heler aprirà le porte a Metz, nel nord-est della Francia, nel Quartier de l'Amphithéâtre. Con i suoi 14 piani, l’hotel è stato concepito come un'opera d'arte abitabile, in continuità con il celebre Centre Pompidou Metz.

Parte della Curio Collection by Hilton, Maison Heler si configura come un edificio monolitico sormontato da una casa alsaziana tradizionale del XVIII secolo che rende omaggio alle origini del luogo. Tra le altre cose, l’hotel presenta una terrazza panoramica con giardino punteggiato da vegetazione locale, con vista panoramica sulla cittadina francese.

Accanto alle 119 camere e suite, l’hotel è dotato di ristorante e lounge bar, palestra con aree benessere ma anche spazi di incontro privati.

Products
Super Studio
Milano Design Week
Mindcraft18: Danish Art & Design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”