RCR Arquitectes, da sinistra: Aranda, Carme Pigem e Ramon Vilalta - Credits: Ph. Javier Lorenzo Domínguez
News

RCR Arquitectes ha vinto il Premio Pritzker 2017

Lo studio catalano RCR Arquitectes ha vinto il Premio Pritzker 2017, il più importante riconoscimento internazionale per l'architettura istituito nel l979 dall’imprenditore americano Jay A. Pritzker insieme alla moglie Cindy. È la prima volta che il premio viene assegnato a tre persone ed è la seconda volta che torna in Spagna, dopo Rafael Moneo nel 1996.

Formatosi nel 1998 a Olot, in provincia di Girona, RCR è l’acronimo di tre architetti associati: Rafael ArandaCarme Pigem e Ramón Vilalta, compagni di banco presso la Escola Tecnica Superior d’Arquitectura del Vallès, dove hanno conseguito la laurea nel 1987.

«È una grande gioia e una grande responsabilità», è stato il commento di Carme Pigem. «Siamo felici che quest’anno tre professionisti, che lavorano insieme in tutto ciò che fanno, siano stati premiati».

Il lavoro del trio comprende spazi pubblici e privati, ma anche istituti scolastici e musei, ed è permeato da una minuziosa ricerca che mette in collegamento l’architettura con l’ambiente circostante. Una curiosità: il loro studio è stato ricavato da un’ex fonderia risalente ai primi Novecento, che ancora oggi conserva il suo dna originale.

La cerimonia di consegna del Pritzker 2017 si terrà il prossimo 20 maggio presso la State Guest House, Akasaka Palace, a Tokyo.

Products
Design e vetro, una collezione in edizione limitata
News
Icon Design 100, un numero speciale
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”