Air Window di Jayi Wang, il progetto vincitore del Rado Star Prize Italia 2018
Milano Design Week

Rado Star Prize Italia 2018, la premiazione

«Fare design oggi significa lavorare a 360 gradi, dal progetto fino alla presentazione del prodotto». Con queste parole di Giulio Cappellini si è aperta la premiazione di Rado Star Prize Italia 2018, il concorso promosso dalla maison orologiera svizzera Rado rivolto agli studenti di Istituto Marangoni delle aree Interior, Product, Visual, Fashion e Accessories Design.

La consegna del premio della terza edizione, incentrata sul tema Natural Freedom, si è svolta all’interno del Superstudio Più di via Tortona 27, dove dal 17 al 22 aprile sarà protagonista una installazione realizzata dagli studenti.

I progetti sono stati visionati da una giuria presieduta da Giulio Cappellini, Massimo Zanatta, School Director di Istituto Marangoni Milano - The School of Design, Hakim El Kadiri, VP Product Management Rado dal 2011, Livia Peraldo Matton, direttore responsabile di Elle Decor Italia, e Matteo Cibic, designer e artista. 

Il progetto vincitore del Rado Star Prize 2018 è Air Window di Jayi Wang, che ha ricevuto un premio in denaro e un orologio Rado. Il progetto della studentessa di Visual design consiste in un dispositivo progettato per la rilevazione dell'inquinamento invisibile dell'aria, immaginato con un contenitore in vetro trasparente con una nuvola all'interno che rappresenta il livello di inquinamento nell'aria.

Milano Design Week
Il design etico (e vegano) di Erez Nevi Pana
Milano Design Week
L'era digitale secondo Karim Rashid
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale