Riflessi, Bari
Riflessi, Bari
Riflessi, Bari
Riflessi, Bari
Riflessi, Bari
Riflessi, Bergamo
Riflessi, Bergamo
Riflessi, Bergamo
Riflessi, Bergamo
Riflessi, Bergamo
News

Due nuove aperture per Riflessi a Bari e Bergamo

Dopo Bari è la volta di Bergamo. Due nuove aperture con cui Riflessi, che negli ultimi 3 anni ha visto un incremento medio annuo del fatturato del 25%, sale a quota sei store monomarca, rafforzando la sua presenza sul territorio italiano. L’obiettivo dichiarato? Aprire almeno uno showroom monomarca per regione.

I due nuovi spazi espositivi dell'azienda di Ortona, freschi di inaugurazione, vanno ad aggiungersi a quelli già presenti su Milano, Napoli, Reggio Calabria e Roma. Entrambi si trovano in posizioni strategiche: a Bari nella centralissima Piazza Garibaldi e a Bergamo in via Suardi. Il primo si sviluppa su 400 metri quadri, disposti su due piani, con ampie vetrine su strada, all’interno di un edificio costruito negli anni Quaranta in stile post-nazionalista. Il secondo, di 200 metri quadrati, sintetizza i valori dell’azienda attraverso un ambiente contrassegnato da pavimento in legno di frassino e un allestimento curato nel dettaglio.

«Presidiare il mercato italiano rimane una priorità per noi», ha dichiarato Luigi Fammiano, presidente e amministratore delegato di Riflessi. «Crediamo che nonostante le conseguenze della crisi il nostro Paese possa dare ancora molto. Allo stesso tempo non stiamo trascurando l’estero, in cui stiamo registrando importanti segnali di crescita».

Products
Il meglio del design fotografato da Pierpaolo Ferrari
Places
Mosca: piccola guida ai luoghi di design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento