La funicolare di Stoos, in Svizzera, può raggiungere una pendenza del 110%
News

La funicolare più ripida del mondo, in Svizzera

Si parte dal piccolo comune svizzero di Schwyz, circa un’ora di auto da Zurigo, e si giunge a Stoos, paesino di montagna che conta 150 abitanti a circa 1300 metri di altitudine, chiuso alla circolazione dei veicoli a motore.

Il viaggio è a bordo della funicolare più ripida del mondo entrata in funzione lo scorso 12 dicembre, sostituendo il vecchio impianto datato 1933. Un progetto di alta ingegneria avviato nel 2013, che ha richiesto 14 anni di progettazione e costruzione, per un investimento complessivo di circa 44 milioni di euro.

La nuova funicolare comprende due linee composte da cabine dal design futuristico di forma cilindrica caratterizzate da un sofisticato meccanismo rotante che consente di compensare le inclinazioni durante il percorso. Sono infatti progettate per mantenere costantemente il piano in posizione orizzontale al variare della pendenza. Le linee sono equipaggiate di quattro cabine, ognuna delle quali può ospitare fino a 34 persone.

Con un gradiente che può arrivare fino al 110%, la funicolare di Stoos si aggiudica il record per l’impianto più ripido del mondo, superando di poco la funicolare di Berna, che vanta una pendenza del 106%.

Places
Il bar ispirato al Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, in Cina

Products
Il design incontra la tecnologia wireless per smartphone
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Un progetto di tesi realizzato dagli studenti di IED Roma che mette insieme design e sostenibilità
Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Nasce il primo museo indipendente d'arte contemporanea a Dubai. Un centro dedicato alla creatività che scorre nelle regioni del Golfo, alla ricerca delle trame che ne compongono l'identità
Sei architetti chef per una sera

Sei architetti chef per una sera

Succede a Venezia, in occasione di ArchichefNight 2018: martedì 20 novembre l’architettura si sposta ai fornelli
Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Una partnership green che guarda al futuro, per un uso efficiente delle risorse all’interno degli spazi espositivi, evitando sprechi energetici
70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

Curata da Giulio Iacchetti e Francesca Picchi, omaggia l’universo dei prodotti targati Coop nel panorama delle proposte italiane