The Big Draw - Credits: Ph. ZepStudio
News

Torna The Big Draw, il festival del disegno

La terza edizione The Big Draw, il festival del disegno più grande del mondo, partirà anche quest’anno da Milano per poi spostarsi in tutta Italia, per un mese: da Bologna a Cagliari, da Bolzano a Palermo, da Aosta a Napoli.

Nato in Inghilterra nel 2000 come ente benefico e presente in Italia dal 2015 grazie a Fabriano, The Big Draw animerà gli spazi del Castello Sforzesco, il weekend del 15 e 16 settembre, tra laboratori a ciclo continuo, incontri, talk, performance e disegno in tutte le sue forme.

L’appuntamento è aperto a tutti: «Un momento per riavvicinarsi al mondo del disegno scoprendo o riscoprendo la sua importanza non solo come attività ludica ma come strumento di apprendimento e di invenzione», fanno sapere gli organizzatori.

Tra le novità di quest’anno, C’era una volta un castello, un workshop che invita il pubblico a disegnare la storia del Castello, dai Visconti a Napoleone, passando per gli Asburgo e gli Spagnoli, colorando i personaggi tra torri ed edifici tridimensionali. E ancora: omaggio alla città di Milano con il laboratorio La mano di Leonardo mettendo alla prova il proprio genio, scrivendo e disegnando al contrario come Leonardo da Vinci.

Numerosi gli ospiti, tra gli altri Anusc Castiglioni, Dario Cestaro, Eleonora Cumer, Maurizio De Bellis, Angelo Gorlini, Massimo Gonzato, Piero Guerriero, Francesco Lucchese, Claude Marzotto, Daniela Moretto, Giulia Orecchia, Alessandro Sanna e Guido Scarabottolo. Qui il programma completo.

Places
Fondation Carmignac
Products
Memo da indossare (e non solo)
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto