News

La prima di Theatro

Si chiama Theatro ed è un nuovo spazio espositivo nel cuore della Brianza, nella cittadina di Verano Brianza, dove raccontare i prodotti legati all’involucro edilizio. Nasce da un’intuizione di Thema, che ha coinvolto Schüco Italia, dopo aver percepito la necessità di presentare le loro soluzioni a clienti e stakeholder in modo nuovo, unendo cultura, formazione, ricerca, operatività e spettacolo. 

Theatro è uno spazio aperto, un laboratorio creativo ispirato alla progettazione condivisa dove abitano anche altri protagonisti dell’universo edilizio, connessi a Thema e Schüco Italia, come Poliform, Guzzini, Unifor, Culligan e molti altri.

Il progetto è frutto del sodalizio di tre progettisti: l’architetto Marco Castelletti, L22 e FUD – questi ultimi brand del gruppo Lombardini22. Insieme a Thema hanno lavorato in sinergia partendo da un concept definito: «creare uno spazio dinamico ed emozionale, fluido e flessibile, in cui la scenografia d’impatto sa raccontare una storia sempre diversa».  

Marco Castelletti si è occupato della progettazione dell’involucro del nuovo edificio Hall e della Direzione Lavori; L22 ha sviluppato il concept architettonico, la disposizione degli spazi e la scelta degli arredi di Theatro; FUD, esperta di Physical Branding e Communication Design, ha collaborato con Thema fin dalla genesi del progetto, individuando la vocazione e l’essenza dello spazio, e il conseguente storytelling che guida l’esperienza all’interno di Theatro.