News

La prima di Theatro

Si chiama Theatro ed è un nuovo spazio espositivo nel cuore della Brianza, nella cittadina di Verano Brianza, dove raccontare i prodotti legati all’involucro edilizio. Nasce da un’intuizione di Thema, che ha coinvolto Schüco Italia, dopo aver percepito la necessità di presentare le loro soluzioni a clienti e stakeholder in modo nuovo, unendo cultura, formazione, ricerca, operatività e spettacolo. 

Theatro è uno spazio aperto, un laboratorio creativo ispirato alla progettazione condivisa dove abitano anche altri protagonisti dell’universo edilizio, connessi a Thema e Schüco Italia, come Poliform, Guzzini, Unifor, Culligan e molti altri.

Il progetto è frutto del sodalizio di tre progettisti: l’architetto Marco Castelletti, L22 e FUD – questi ultimi brand del gruppo Lombardini22. Insieme a Thema hanno lavorato in sinergia partendo da un concept definito: «creare uno spazio dinamico ed emozionale, fluido e flessibile, in cui la scenografia d’impatto sa raccontare una storia sempre diversa».  

Marco Castelletti si è occupato della progettazione dell’involucro del nuovo edificio Hall e della Direzione Lavori; L22 ha sviluppato il concept architettonico, la disposizione degli spazi e la scelta degli arredi di Theatro; FUD, esperta di Physical Branding e Communication Design, ha collaborato con Thema fin dalla genesi del progetto, individuando la vocazione e l’essenza dello spazio, e il conseguente storytelling che guida l’esperienza all’interno di Theatro. 

Places
Kyoto, sei indirizzi tra design e architettura
Products
Architettura brutalista, in un libro da colorare
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento