British Airways i360 è la nuova torre panoramica di Brighton - Credits: British Airways i360
Il progetto è firmato Marks Barfield Architects, già autori del London Eye - Credits: British Airways i360
La piattaforma in vetro può ospitare fino a 200 persone - Credits: British Airways i360
La struttura è composta pilastro a cilindro in acciaio attorno al quale scorre la piattaforma - Credits: British Airways i360
L'architettura si innalza per 138 metri sopra il livello del mare - Credits: British Airways i360
Credits: British Airways i360
Il progetto è costato circa 46 milioni di sterline - Credits: British Airways i360
British Airways i360 regala una vista a 360° sulla città e la costa meridionale inglese - Credits: British Airways i360
News

A Brighton la torre panoramica mobile più alta al mondo

A dominare lo skyline di Brighton c’è una nuova opera di architettura urbana.

È la British Airways i360, ultima fatica di Marks Barfield Architects, studio fondato nel 1989 da David Marks e Julia Barfield, già autori del London Eye, l’iconica ruota panoramica londinese.

La struttura è stata inaugurata oggi, giovedì 4 luglio, e può vantare il record di torre panoramica mobile più alta al mondo. Si innalza per 138 metri sopra il livello del mare e concede una vista a 360° sulla città e la costa meridionale inglese.

British Airways i360 è una funivia composta da un (filiforme) pilastro a cilindro in acciaio attorno al quale scorre verticalmente la piattaforma in vetro che può ospitare fino a 200 persone. E di sera la capsula si trasforma in uno Sky Bar per serata d’atmosfera.

Un progetto costato circa 46 milioni di sterline che ambisce a rivitalizzare l’area e creare nuove opportunità turistiche e di crescita economica nel rispetto dell'ambiente. 

Al momento i numeri parlano di un potenziale di 800 mila visitatori all’anno.

News
450 altalene colorano il cielo del Lussemburgo
Places
Room Mate Anna, un hotel in stile mediterraneo
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento