Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
Credits: Nissan
News

Il primo ufficio mobile, elettrico al 100%

Un ufficio con le ruote. Ci ha pensato il designer inglese William Hardie in collaborazione con Nissan, sviluppando un concept in risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro: una postazione mobile allestita ad hoc per lavorare da remoto.

Ecologico, economico e flessibile, il progetto nasce a partire dalla trasformazione il del van a zero emissioni e-NV200 in un vero e proprio ufficio mobile, completamente elettrico: l’e-NV200 WORKSPACe.

All’interno? Una vera postazione di lavoro equipaggiata a dovere: scrivania ribaltabile integrata, computer con touch-screen, accesso wireless a Internet, luci led azionate via smartphone, sistema di ricarica telefono wireless, impianto audio Bluetooth. Non mancano le amenità: mini frigo e macchina per caffè di qualità professionale.

A bordo di e-NV200 WORKSPACe si trovano due sedie con finiture cromate e in pelle, ancorate alla pavimentazione in rovere tramite appositi supporti. Una delle due può poi essere posizionata su un punto di fissaggio centrale in corrispondenza della scrivania ribaltabile. Quando il tempo è bello, si può creare un ambiente di lavoro più arioso aprendo le portiere scorrevoli su entrambi i lati e il portellone posteriore a doppio battente. In coda, è possibile estrarre un pianale sospeso che permette di avere uno spazio all'aperto da cui telefonare, lavorare su un PC portatile o semplicemente fare una pausa.

Places
House P, una casa vacanze nel cuore della Germania
Places
I migliori ristoranti di design a Parigi
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento