Awaken the Giant di Malika Dzhamaldaeva
Awaken the Giant di Malika Dzhamaldaeva
Awaken the Giant di Malika Dzhamaldaeva
Awaken the Giant di Malika Dzhamaldaeva
News

Ceramica d’autore

È la designer russa Malika Dzhamaldaeva la vincitrice del primo premio del concorso Create His-Story with Ceramic Figurines indetto dalla School of Design di Istituto Marangoni in collaborazione con Cappellini. Il contest, giunto alla sua terza edizione, si è ispirato alla storia di Kaspar Utz, il collezionista di figurine di porcellana protagonista del celebre romanzo di Bruce Chatwin.

I partecipanti sono stati invitati a immaginare delle figurine decorative in ceramica o porcellana, concepite come elemento di decorazione, recuperate e rilette in chiave contemporanea, e che rappresentassero personaggi immaginari e fiabeschi, ma anche stilizzazioni di persone famose, con il limite d’altezza pari a 15 centimetri.

Awaken the Giant di Malika Dzhamaldaeva ha convinto la giuria presieduta da Giulio Cappellini, designer e art director di Istituto Marangoni Milano. Il progetto della designer russa riprende la figura statuaria del David di Michelangelo, racchiusa però in un cubo in una posizione fetale, ispirata in parte alle condizioni estreme in cui migranti e rifugiati affrontano il viaggio verso l’Europa, e in parte alla posa di John Lennon nell’iconica fotografia di Annie Leibovitz per la copertina di Rolling Stones del gennaio 1981, scattata la mattina dell’8 dicembre 1980 poche ore prima della sua morte.

Malika Dzhamaldaeva si è aggiudicata una borsa di studio offerta dall’azienda Cappellini per partecipare al Master in Product & Furniture Design, che si svolgerà nella School of Design di Istituto Marangoni a partire da ottobre 2017, accanto alla possibilità di una internship in Cappellini.

Products
La collezione di tappeti Metroquadro di cc-tapis
Storytelling
Operae 2017: sette domande ad Alice Stori Liechtenstein
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Elettrodomestici di design: un po

Elettrodomestici di design: un po' di novità

Da scoprire nel servizio fotografico di Thomas Albdorf, con il set design di Cameranesi & Pompili e la moda di Fabiana Fierotti
Tre documentari di architettura da vedere

Tre documentari di architettura da vedere

Protagonisti Frank Lloyd Wright, Mies Van Der Rohe, Gio Ponti. Su Rai 5, a partire dal 18 gennaio, e alla Triennale di Milano, lunedì 21 gennaio
Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Richiama le architetture dello storico istituto di Dessau realizzato nel 1919. L’obiettivo? Indagare il ruolo del design all'interno delle realtà sociali e politiche
Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Un omaggio a Fernanda Wittgens, prima donna a dirigere un museo statale in Italia. Con il progetto di interior curato da rgastudio
The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


Un modello ibrido concepito per accogliere studenti, lavoratori, viaggiatori e residenti. Nato sulle ceneri di un palazzo storico in via Lavagnini