Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
Credits: Ph. Studio Bouroullec
News

I Bouroullec in mostra al Vitra Design Museum

La Fire Station di Zaha Hadid, al Vitra Campus di Weil am Rhein, è la cornice per la mostra Rêveries Urbaines di Ronan & Erwan Bouroullec.

Il progetto espositivo, già presentato presso Les Champs Libres a Rennes dal 25 marzo al 28 agosto scorso, raccoglie una serie di soluzioni di sviluppo urbano per le grandi metropoli ed è pensato come un grande album da disegno, dove le proposte sono presentate ai visitatori attraverso un’ipotetica passeggiata tra modelli plastici e animazioni.

Rêveries Urbaines, che sarà visitabile fino al prossimo 22 gennaio 2017, presenta i primi progetti del duo francese applicati allo spazio pubblico: documenti video e modelli di ricerca sono disposti intorno a venti proposte che reinterpretano gli scenari urbani.

«La mostra presenta una ricerca in progress: un territorio di ricerca libero e ampio», spiega Ronan. «Tutte le proposte contengono un elemento di astrazione e potrebbero essere applicate senza distinzioni a Weil am Rhein, Basilea o Copenhagen», aggiunge Erwan.