Il Doodle Sofa di Front - Credits: Moroso
Il pouf Anomaly di Front - Credits: Moroso
Divano Love Me Tender di Patricia Urquiola - Credits: Moroso
Mafalda, di Patricia Urquiola - Credits: Moroso
Le sedie impilabili di Martino Gamper - Credits: Moroso
La seduta Husk di Marc Thorpe - Credits: Moroso
Pipe, di Sebastian Herkner - Credits: Moroso
NYC Design

Moroso all’ICFF di New York

Aprire le porte alla contaminazione tra design, moda e arte contemporanea, avviando collaborazioni con designer internazionali e conciliando l’anima artigianale dell’azienda con la produzione industriale.

Si potrebbe sintetizzare così il segreto del successo di Moroso, azienda specializzata nella creazione di sedute e imbottiti che dal 1952 rappresenta il know how italiano nell'arredamento di alta gamma.

Un valore, quello della centralità della commistione creativa, che viene ancora oggi ribadito attraverso un progetto che verrà presentato in occasione dell’ICFF, la High End Luxury Furniture Fair (14-17 maggio) durante la design week newyorkese.

Sabato 14 maggio, nello showroom di SoHo verrà presentata una vetrina dedicata al lavoro delle designer svedesi Front e al loro Doodle Sofa e pouf Anomaly, entrambi accompagnati dall’installazione del vincitore del Premio Moroso per l’Arte Contemporanea Luca Trevisani.

Durante l'evento saranno esposti anche i divani Bold and Love me Tender e le sedute Mathilda e Mafalda di Patricia Urquiola, oltre alle sedie impilabili in legno e alluminio del designer Martino Gamper, alla versione imbottita della seduta Husk di Marc Thorpe e alle poltroncine Pipe di Sebastian Herkner.

NYC Design
ICFF 2016, a New York quattro giorni tra design e architettura
Places
CSAC, il Centro Studi e Archivio della Comunicazione
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

L’installazione di Edoardo Tresoldi a Barcellona

Un’opera site-specific che prende forma sulla copertura de L’Illa Diagonal, edificio progettato da Rafael Moneo e Manuel de Solà-Morales
La casa-museo di Tony Salamé

La casa-museo di Tony Salamé

A Beirut, ospiti dell’imprenditore nel retail di lusso e creatore della Aïshti Foundation, Tony Salamé. Che ha fatto della ricerca della bellezza una ragione di vita. E del collezionismo d’arte contemporanea una missione
I 240 anni del Teatro alla Scala

I 240 anni del Teatro alla Scala

Una mostra per ripercorrere l’evoluzione del Teatro e della città di Milano, dal XVIII ad oggi. Con il progetto di Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto
Natale 2018: idee per regali last minute

Natale 2018: idee per regali last minute

Dedicato ai ritardatari cronici e a chi ama improvvisare, ecco qualche suggerimento per i regali dell'ultimo minuto
E anche la cuccia è di design

E anche la cuccia è di design

Oltre 200 progetti dedicati agli animali domestici sono raccolti nel libro Pet-techture, che per la prima volta fa il punto sull'architettura zoofila