Il nuovo Oyster Bar di Luca Guelfi a Milano

Il nuovo Oyster Bar di Luca Guelfi a Milano

Non un vero e proprio ristorante, ma un piccolo locale accogliente dove gustare ostriche, frutti di mare e champagne attorno al bancone.
Destinazione design: a Milano apre l

Destinazione design: a Milano apre l'hotel Speronari Suites

In via Speronari, nel cuore di Milano, ha aperto un nuovo hotel dalle atmosfere calde e raffinate. Un luogo aperto alla città in cui passare anche solo per un aperitivo o una cena da El Porteño.
A Roma nasce Divario, un contenitore culturale dedicato al contemporaneo

A Roma nasce Divario, un contenitore culturale dedicato al contemporaneo

Immerso nel rione Prati, Divario ospiterà mostre ed eventi di pittura, disegno, grafica, illustrazione, fotografia, scultura, architettura e design. L'inaugurazione è il 23 novembre.
Gucci Places: alla scoperta dei luoghi preferiti della maison

Gucci Places: alla scoperta dei luoghi preferiti della maison

Il progetto Gucci Places fa scoprire gli angoli più cari all'immaginario del marchio, da giardini a negozi passando per castelli, musei e residenze storiche. Ecco qualche indirizzo.
Eco Paradise

Eco Paradise

A metà tra fattoria biologica di lusso, scuola di cucina,
progetto di ospitalità fuori dagli schemi e residenza privata, la Longhouse è un microcosmo d’eccezione.
A Torino apre la Galleria Iginio Massari

A Torino apre la Galleria Iginio Massari

Lunedì 28 ottobre inaugura a Torino la nuova, attesissima, pasticceria di Iginio Massari, il "maestro dei maestri pasticceri".
Design e spiritualità: la nuova Chiesa del Buon Ladrone di Bologna

Design e spiritualità: la nuova Chiesa del Buon Ladrone di Bologna

A San Lazzaro di Savena è stata inaugurata la Chiesa del Buon Ladrone, un progetto di architettura sociale che rifiuta la classica monumentalità delle chiese a favore di un luogo intimo e accogliente.
Una community school color pastello: la Scuola Fermi di Torino

Una community school color pastello: la Scuola Fermi di Torino

Lo studio torinese BDR bureau ha firmato il restyling della Scuola Enrico Fermi di Torino, una "community school" aperta alla cittadinanza che ripensa il classico concetto di scuola.

Tra storia e design: il nuovo Hotel Calimala di Firenze

Nel centro storico di Firenze, all'interno di Palazzo Degli Angeli, un tempo dimora di Aldo Palazzeschi, sorge un nuovo boutique hotel che fa incontrare storia e design: Hotel Calimala.

Progettato dall'architetto e interior designer Alex Meitlis – che a Londra ha disegnato i ristoranti dello chef israelo-inglese Yotam Assaf Ottolenghi – l'hotel mantiene intatta l'atmosfera dell'edificio grazie a una ristrutturazione conservativa, che ha salvaguardato i motivi dei muri esterni e le pareti interne in pietra.

Tutto dedicato all'incontro tra arte e design è il progetto degli interni dell'hotel: ad abitare le 38 stanze, oltre agli arredi disegnati da Alexis Meitlis, sono le opere dell'artista e designer Ivo Bisignano e la collezione d'arte curata da Carmel Ilan. Un colorato mélange di creatività che si fonde con le atmosfere storiche dell'edificio.

«Gli interni dell'Hotel Calimala sono indissolubilmente legati alla città», racconta Meitlis. «La nostra missione è stata dettata dalla storia e dall'età dell'edificio. Per noi era importante che ogni pietra, crepa e fessura potesse essere recuperata e inclusa nel progetto finale. Quando gli ospiti si svegliano nelle loro stanze, sanno immediatamente di essere a Firenze e in nessun altro posto al mondo».

All'ultimo piano dell'hotel si trova poi Angel, la destinazione gastronomica a tre piani che ospita un ristorante e bar, un patio con giardino floreale e una piscina. Il tutto con vista mozzafiato su Firenze.