Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Attimi by Heinz Beck, City Life, Milano - Credits: Ph. Andrea Martiradonna
Places

Attimi, il ristorante firmato Fabio Novembre nel cuore di City Life

Si allarga il panorama delle proposte gourmet meneghine che strizzano l’occhio al mondo del design. Nel cuore di City Life ha da poco aperto Attimi guidato dallo chef stellato Heinz Beck.

Il locale è stato realizzato grazie alla collaborazione tra Beck & Maltese Consulting e Chef Express (Gruppo Cremonini), e si configura come un dining bistrot pensato per ogni momento della giornata, dalla colazione alla cena. Il progetto di interni porta la firma di Fabio Novembre, che ha costruito lo spazio attorno al bancone vetrina in solid surface HI-MACS nella finitura Frosty della collezione Volcanics, un materiale resistente realizzato in minerali, pigmenti naturali e acrilico.

Il bancone si sviluppa su tre livelli ripiegati l’uno sull’altro ed è sovrastato da altrettanti sbalzi che spingono verso l’esterno il grande logo luminoso Attimi by Heinz Beck. Tutto intorno gravitano sedie, divanetti, sgabelli e poltrone con tavoli tondi, quadrati, tavolini e banconi. Una serie di colonne separano idealmente l’ambiente in zone: da quella cocktail a quella dining, aperitivo e bistrot. Dal punto di vista cromatico Fabio Novembre ha optato per tonalità neutre, perlopiù grigi, con qualche punta di colore acceso.

«Credo che la non casuale coincidenza etimologica tra il presente come tempo e il presente come regalo sia una condizione di partenza per qualsiasi ricerca progettuale», ha detto l'architetto e designer salentino. «Consideriamo gli attimi qui, non come momenti fugaci di vita, ma intense esperienze che dobbiamo saper cogliere e che ci rimangono impresse nella mente».

News
Molteni&C|Dada apre a Londra il terzo flagship store
Products
Candele e incensi ispirati ai grandi Maestri dell’architettura

You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento
Salone Satellite: la 22esima edizione

Salone Satellite: la 22esima edizione

In concomitanza con il Salone del Mobile, torna con la sua 22esima edizione il palcoscenico dedicato ai designer in erba. Con un focus sul rapporto tra progetto e alimentazione
La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

Nasce Versus Meridianem, una nuova meta gastronomica caratterizzata da interni in stile industriale, tra pareti e pilastri in cemento armato a vista