Credits: Ph. Brigida González
Places

House P, una casa vacanze nel cuore della Germania

Una casa vacanze dal sapore nordico, ritmata da arredi contemporanei, misurati nel numero e nelle forme, in grado di ospitare sette persone.

Si configura così House P, ultimo progetto dello studio di architettura Yonder di base a Stoccarda, una casa in legno di 250 metri quadrati situata a Weiler-Simmerberg, cittadina tedesca nel land della Baviera.

I progettisti hanno immaginato gli spazi in comunione con la natura circostante, massimizzando l'area edificabile attraverso una sapiente reinterpretazione in chiave contemporanea delle tradizionali case dell’Algovia, regione nel sud della Germania.

Il risultato è una struttura divisa in due settori separati, una zona giorno e un capannone di stoccaggio, che lasciano spazio ad un cortile centrale protetto, pensato per le attività all'aperto. House P presenta un tetto a due falde poco profonde ed è rivestita da un guscio di legno carbonizzato per proteggere dalle intemperie e conferire all’abitazione un aspetto unico, integrandosi in modo neutro nell’ambiente. Mentre la sezione inferiore è realizzata in cemento, a contrasto con il legno, per fornire una base solida per la struttura.

La casa si sviluppa su due livelli dove il legno è protagonista: al piano terra accoglie un soggiorno generoso con finestre a doppia altezza che regalano una vista vista sulle montagne circostanti, sala da pranzo, cucina e una camera da letto; al piano superiore è presente un soppalco dove rilassarsi e leggere, mentre il piano interrato ospita due camere da letto supplementari, un bagno e una sauna.

Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Products
I divani più belli del 2016
News
Il primo ufficio mobile, elettrico al 100%
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Milano Design Film Festival 2019: un po’ di anticipazioni

Il mondo del progetto torna sul grande schermo. Dal 24 al 27 con la settima edizione della rassegna cinematografica ideata da Antonella Dedini e Silvia Robertazzi
Tra passato e futuro: Tbilisi e l

Tra passato e futuro: Tbilisi e l'architettura

La capitale delle Georgia è in piena trasformazione. E a rappresentare il volto sfaccettato della città è un mix architettonico in cui convivono edifici sovietici, architetture contemporanee e abitazioni tradizionali. Abbiamo fatto un giro tra i suoi landmark architettonici
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento