Credits: Ph. Brigida González
Places

House P, una casa vacanze nel cuore della Germania

Una casa vacanze dal sapore nordico, ritmata da arredi contemporanei, misurati nel numero e nelle forme, in grado di ospitare sette persone.

Si configura così House P, ultimo progetto dello studio di architettura Yonder di base a Stoccarda, una casa in legno di 250 metri quadrati situata a Weiler-Simmerberg, cittadina tedesca nel land della Baviera.

I progettisti hanno immaginato gli spazi in comunione con la natura circostante, massimizzando l'area edificabile attraverso una sapiente reinterpretazione in chiave contemporanea delle tradizionali case dell’Algovia, regione nel sud della Germania.

Il risultato è una struttura divisa in due settori separati, una zona giorno e un capannone di stoccaggio, che lasciano spazio ad un cortile centrale protetto, pensato per le attività all'aperto. House P presenta un tetto a due falde poco profonde ed è rivestita da un guscio di legno carbonizzato per proteggere dalle intemperie e conferire all’abitazione un aspetto unico, integrandosi in modo neutro nell’ambiente. Mentre la sezione inferiore è realizzata in cemento, a contrasto con il legno, per fornire una base solida per la struttura.

La casa si sviluppa su due livelli dove il legno è protagonista: al piano terra accoglie un soggiorno generoso con finestre a doppia altezza che regalano una vista vista sulle montagne circostanti, sala da pranzo, cucina e una camera da letto; al piano superiore è presente un soppalco dove rilassarsi e leggere, mentre il piano interrato ospita due camere da letto supplementari, un bagno e una sauna.

Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Brigida González
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Credits: Ph. Rena Lorenz
Products
I divani più belli del 2016
News
Il primo ufficio mobile, elettrico al 100%
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

È la dimora di Sophie Bouilhet-Dumas, tra i curatori della retrospettiva sull’architetto italiano in scena al Musée des Arts Décoratifs di Parigi fino al 10 febbraio
A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

Aprirà in vista delle festività natalizie, in pieno centro storico, dal 7 dicembre al 28 febbraio 2019
Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Il Museo Plart porta, per la prima volta nel capoluogo partenopeo, un aspetto meno conosciuto dell’opera del grande designer italiano. Fino al prossimo 20 marzo
Quali sfide attendono le città del futuro?

Quali sfide attendono le città del futuro?

Prova a fare il punto il New York Times con il forum "Cities for Tomorrow" dove, venerdì 7 dicembre, interverrà anche l’architetto Stefano Boeri
Dicembre: le mostre di design e architettura

Dicembre: le mostre di design e architettura

Aspettando il Natale oppure approfittando del tempo libero durante le feste, ecco le mostre da non perdere questo mese. Piccoli (e grandi) appuntamenti per scoprire le nuove visioni del design