Places

Natura e design: 5 case sull’albero in giro per il mondo

Sarà che i ritmi di vita diventano sempre più frenetici, o che la sindrome da stress lavorativo, il cosiddetto "burn out", si sta trasformando nel male dei nostri tempi. Ma sono sempre più numerosi gli architetti che si cimentano nella progettazione di strutture che abbracciano la natura, completamente isolate e immerse nel verde.

Architetture che si fondono con il paesaggio circostante, offrendo una disintossicazione dallo stress e una boccata d'ossigeno per la mente e per il corpo. L'esempio più lampante? Le case sull'albero. Modernissime naturalmente, che uniscono design e comfort rispondendo a uno dei bisogni più urgenti della società contemporanea. Quello di tornare a riascoltarsi.

Ne presentiamo 5 in giro per il mondo, tutte da sogno.

Cape Town: Malan Vorster, Treehouse

Malan Vorster - Tree House - Credits: Malan Vorster

Nella foresta attorno a Cape Town, una casa sull'albero composta da quattro torrette cilindriche che si affacciano sulla vegetazione circostante. A progettarla è lo studio locale Malan Vorster, che ha voluto creare una struttura dotata di grandi vetrate, realizzata in legno e acciaio, che offrisse la sensazione di dormire a cielo aperto. La casa offre una vista spettacolare sugli alberi secolari della foresta. Una vera e propria oasi di design non lontano dalla grande metropoli.

Berlino: Baumraum, Urban Treehouse

Baumraum - Urban Treehouse - Credits: Photo by: Laura Fiorio

La chiamano "la casa sull'albero urbana". A Zehlendorf, tra i boschi attorno Berlino, lo studio Baumraum ha realizzato una serie di alloggi che si intrecciano con le piante e gli arbusti. In 28 mq, c'è tutto il necessario per depurarsi dallo stress della vita quotidiana e ricaricare le energie: gli spazi interni sono dominati dal legno e dai colori neutri, l'arredamento è minimale e di ispirazione scandinava. Un residence dedicato a tutti coloro che hanno bisogno di ossigenarsi, anche solo per qualche giorno.

Hokuto City: Terunobu Fujimori, Teahouse Tetsu

Terunobu Fujimori - Teahouse Tetsu

Qui non ci si può vivere, ma solo bere un buon tè e assistere a uno dei riti più antichi del Giappone. All'interno del giardino del museo Kiyoharu Shirakaba, tra gli alberi di ciliegio, emerge la Teahouse Tetsu, progettata dall'architetto Terunobu Fujimori. Una graziosa casetta in cui rilassarsi per qualche ora, ammirando lo spettacolo incantato dei ciliegi in fiore.

Xiuning: Bengo Studio, Treehouse

Monte Qiyun Mountain, Xiuning, Cina, 2017 - Credits: Bengo Studio

Nella foresta attorno alla città di Xiuning, in Cina, una casa sull'albero dell'altezza di undici metri. Ogni stanza, della grandezza di 6-9 mq, si affaccia sui cedri rossi e sulle vallate circostanti. Progettato dallo studio di architettura Bengo Studio, l'edificio si compone di una struttura in acciaio e di un rivestimento in cedro rosso. A collegare le varie stanze e gli spazi comuni, posti al piano più alto, è una scala a chiocciola.

Harads: Marten Cyrén, The Cabin Treehotel

The Cabin Treehotel - Credits: Photo: Peter Lundstrom, WDO

Sospesi nella natura. L'hotel The Cabin, realizzato dall'architetto Marten Cyrén nei boschi attorno a Harads, in Svezia, è una capsula che sembra essere appesa al cielo. La struttura si mimetizza tra gli arbusti che la circondano, offrendo una vista a 360° sulla Luleå River Valley. Un luogo esclusivo, che offre un contatto con la natura più incontaminata.

News
Torna il concorso per giovani designer di Istituto Marangoni e Cappellini
News
Presente in sala, Maurizio Cattelan
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

Una giornata all’Ange Volant, progettata da Gio Ponti negli anni 20

È la dimora di Sophie Bouilhet-Dumas, tra i curatori della retrospettiva sull’architetto italiano in scena al Musée des Arts Décoratifs di Parigi fino al 10 febbraio
A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

A Courmayeur, nel nuovo pop-up store di Bang & Olufsen

Aprirà in vista delle festività natalizie, in pieno centro storico, dal 7 dicembre al 28 febbraio 2019
Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Un inedito Bruno Munari in mostra a Napoli

Il Museo Plart porta, per la prima volta nel capoluogo partenopeo, un aspetto meno conosciuto dell’opera del grande designer italiano. Fino al prossimo 20 marzo
Quali sfide attendono le città del futuro?

Quali sfide attendono le città del futuro?

Prova a fare il punto il New York Times con il forum "Cities for Tomorrow" dove, venerdì 7 dicembre, interverrà anche l’architetto Stefano Boeri
Dicembre: le mostre di design e architettura

Dicembre: le mostre di design e architettura

Aspettando il Natale oppure approfittando del tempo libero durante le feste, ecco le mostre da non perdere questo mese. Piccoli (e grandi) appuntamenti per scoprire le nuove visioni del design