The Eppstein House​ - Frank Lloyd Wright, Galesburg, Michigan, Stati Uniti - Credits: Airbnb
Schwartz House​ - Frank Lloyd Wright, Saint Paul, Minnesota, Stati Uniti - Credits: Airbnb
Off-grid itHouse​ - Taalman Koch, Pioneertown, California, Stati Uniti - Credits: Airbnb
Southall Studio​ - Rudolph Schindler, Los Angeles, California, Stati Uniti - Credits: Airbnb
Cube house​ - Piet Blom, Rotterdam, Olanda - Credits: Airbnb
Muralla Roja​ - Ricardo Bofill, Alicante, Spagna - Credits: Airbnb
Villa Vista​ - Shigeru Ban Architects, Mirissa, Sri Lanka - Credits: Airbnb
Appartamento 1​ e ​Appartamento 2 Municipio di Säynätsalo - Alvar Aalto, Säynätsalo, Finlandia - Credits: Airbnb
Fishman / Kurokawa House​ - Craig Steely, Pāhoa, Hawaii - Credits: Airbnb
Bosco Verticale​ - Stefano Boeri, Milano, Italia - Credits: Airbnb
Places

Dormire in una casa d’autore? Con Airbnb si può 


Dall’Italia alla Finlanda, dalla Spagna all’Olanda, passando per gli States. In occasione della Giornata Mondiale dell’Architettura, in programma il 1 ottobre, Airbnb ha selezionato dieci case dove vale la pena soggiornare almeno una volta nella vita, rigorosamente firmate dai grandi nomi dell’architettura internazionale.

C’è la Eppstein House progettata da Frank Lloyd Wright alla fine degli anni Quaranta a Galesburg, in Michigan, oppure la Schwartz House nel Minnesota, sempre firmata dal celebre architetto statunitense. Michael, il proprietario, racconta: «La luce in questa casa, che gioca con i mattoni e il legno della struttura, dà vita ad un’atmosfera onirica, un senso di calore e serenità».

Sempre negli Stati Uniti, a Pioneertown, California, chi cerca un po’ di tranquillità può optare per la casa eco-friendly Off-grid itHouse, disegnata dallo studio Taalman Architeture nel 2007 e costruita con una serie di componenti prefabbricati. A Los Angeles, invece, c'è il Southall Studio progettato da Rudolph Schindler nel 1938 per Mildred Southall, compositrice e insegnante di musica. E per chi sogna un viaggio alle Hawaii, immersa nel verde e con una struttura interna in legno, ​c'è la Kurokawa House​, progettata dallo studio Craig Steely Architecture.

Spostandoci in Olanda, a Rotterdam, Airbnb offre la possibilità di soggiornare presso La Cube House, parte del complesso di Kubuswoningen. Progettata da Piet Blom, si distingue per le sue forme geometriche e rigorose. In Spagna, in provincia di Alicante, c’è la splendida Muralla Roja: un labirinto di colori disegnato da Ricardo Bofill all’inizio degli anni Settanta. In Sri Lanka, in un giardino tropicale di 8 acri sulla scogliera della baia di Weligama, c’è Villa Vista, progettata dallo studio giapponese Shigeru Ban Architects.

Per gli amanti del Nord Europa, a Säynätsalo, in Finlandia, c’è il Municipio di Säynätsalo, progettato da uno dei maestri del Movimento Moderno, Alvar Aalto. Infine, immancabile alla voce Italia, l’apprezzatissimo Bosco Verticale a Milano, che a Stefano Boeri è valso l’International Highrise Award.

News
I territori estremi dell'arte
News
Il design di Fucina a Londra

You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Gallotti&Radice a Milano

Gallotti&Radice a Milano

L’azienda di Cermenate ha aperto le porte del suo nuovo flagship store, nel cuore di Durini Design District
Typologie è una nuova rivista di design

Typologie è una nuova rivista di design

Sono storie di ordinaria bellezza quelle raccolte nelle pagine di Typologie, un nuovo progetto editoriale che omaggia gli oggetti di uso quotidiano
Regali di Natale 2018: le idee dal mondo hi tech

Regali di Natale 2018: le idee dal mondo hi tech

Oggetti utili, anzi utilissimi. Ma anche dal design elegante e avveniristico. Ecco alcuni regali tecnologici da fare questo Natale. Dedicati ai più smart, ma anche a chi ha bisogno di soluzioni pratiche
PhotoVogue Festival: 10 creativi si confrontano sul tema dell’immigrazione

PhotoVogue Festival: 10 creativi si confrontano sul tema dell’immigrazione

Tra arte, musica, moda, design, comunicazione e alta cucina. Ce ne parlano Micaela Flenda e Pelin Sozeri, curatrici del progetto
Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Un progetto di tesi realizzato dagli studenti di IED Roma che mette insieme design e sostenibilità