Pan Treetop, Espen Surnevik, Gjesåsen, Norvegia - Credits: Ph. Rasmus Norlander
Pan Treetop, Espen Surnevik, Gjesåsen, Norvegia - Credits: Ph. Rasmus Norlander
Pan Treetop, Espen Surnevik, Gjesåsen, Norvegia - Credits: Ph. Rasmus Norlander
Pan Treetop, Espen Surnevik, Gjesåsen, Norvegia - Credits: Ph. Rasmus Norlander
Pan Treetop, Espen Surnevik, Gjesåsen, Norvegia - Credits: Ph. Rasmus Norlander
Places

Due case sull’albero immerse nella foresta norvegese


Gjesåsen, Norvegia, circa due ore di auto da Oslo in direzione nord. Qui, nel cuore della fitta foresta norvegese di Finnskogen, su commissione di Kristian Rostad e Christine Mowinckel, l’architetto Espen Surnevik, in collaborazione con l’ingegnere Finn-Erik Nilsen, ha realizzato due case sull’albero immerse tra i pini selvatici.

Il progetto PAN Treetop prevede due architetture speculari definite da un tetto a forma di “A” dotate di scala a chiocciola avvolta da una struttura cilindrica in acciaio. Concepite per fondersi con l’ambiente in modo non intrusivo, offrono ai visitatori l’opportunità di vivere appieno le atmosfere della natura norvegese. Entrambe poggiano su quattro pilastri ancorati al terreno roccioso, che consentono alle strutture di resistere anche alle condizioni metereologiche più avverse.

Le cabine sono ubicate in posizione strategica per garantire un’esposizione ottimale in qualsiasi momento della giornata, e distano 100 metri l’una dall’altra. Le ampie facciate in vetro di PAN Treetop lasciano filtrare la luce riscaldando la zona giorno. Il design delle strutture, curato in ogni dettaglio, è pensato per ridurre al minimo il dispendio energetico, nel rispetto dell’ambiente tutto intorno. Gli interni sono realizzati con materiali sostenibili e sono dotati di elettricità e acqua necessari per il soggiorno. Nei loro 40 metri quadrati possono ospitare un massimo di sei persone e sono equipaggiate con cucina, bagno, letto king size, divano letto e due letti singoli. 

Products
Maison&Objet 2019: le novità
News
Gli scatti di Kenro Izu a Bologna
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Un rifugio in alta quota, in Norvegia

Un rifugio in alta quota, in Norvegia

A 1125 metri di altitudine, un’architettura in legno e vetro in grado di resistere alle condizioni climatiche più ostili. A firmarla lo studio di progettazione Arkitektvaerelset
Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Organizzare il vino: 10 portabottiglie di design

Creare un angolo della casa dedicato alle bottiglie di vino può essere molto elegante: ecco qualche portabottiglie per dare forma a una piccola cantina di design
Scrigno Mollino

Scrigno Mollino

Tagli, ritagli e frattaglie degli archivi torinesi che custodiscono i tesori creativi di uno dei più visionari e misteriosi architetti italiani del Novecento
Salone Satellite: la 22esima edizione

Salone Satellite: la 22esima edizione

In concomitanza con il Salone del Mobile, torna con la sua 22esima edizione il palcoscenico dedicato ai designer in erba. Con un focus sul rapporto tra progetto e alimentazione
La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

La vetreria si trasforma in un ristorante, a Murano

Nasce Versus Meridianem, una nuova meta gastronomica caratterizzata da interni in stile industriale, tra pareti e pilastri in cemento armato a vista