Cliff House, la casa con vista sull’oceano progettata dallo studio australiano Modscape - Credits: Modscape
L’abitazione si sviluppa su 5 piani collegati tramite un ascensore - Credits: Modscape
Gli arredi scelti per gli interni sono spiccatamente minimalisti - Credits: Modscape
Places

Cliff House: una casa di vetro a picco sull’oceano

Il suo punto di forza è sicuramente la vista incredibile sull’oceano. Si chiama Cliff House il concept abitativo ideato dallo studio di architettura australiano Modscape, famoso per le case prefabbricate.

Una casa da brivido, a picco sull’oceano, progettata per una coppia proprietaria di un piccolo appezzamento di terra sulla costa di Victoria in Australia.

Nel pieno rispetto dell’ambiente circostante la casa è stata concepita come una sorta di estensione artificiale della scogliera con spazi modulari prefabbricati e sovrapposti ancorati alla roccia con perni in acciaio.

L’abitazione si sviluppa su cinque piani collegati tramite un ascensore.

L’ingresso è posto in alto. Vi è un ampia terrazza coperta che funge da garage e si utilizza l’ascensore per muoversi dall’alto verso il basso ed accedere alle varie zone della casa.

Al quarto piano si trova la zona giorno con l’ampio salotto e la cucina, mentre al terzo piano ci sono due camere da letto e un bagno.

La camera padronale, con un ampio bagno, è collocata al secondo piano vicinissima all’acqua mentre il piano più basso è occupato da unarea semi outdoor con spa e zona barbecue.

L’arredo è minimale ed è caratterizzato dalla grande presenza del vetro che rende l’abitazione ultra-panoramica in contatto diretto con il mare ed il cielo.

L’intero progetto, sia nella scelta dei materiali che del design, è inoltre improntato all’insegna dell’ecosostenibilità, così da minimizzare l’impatto ambientale, mentre la struttura modulare consente la rapida edificazione dell’abitazione in sole 12 settimane.

Products
Valigie ultraleggere: viaggiare con stile con Arlo Skye
News
Guzzini porta in tavola il design
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto