Places

Good Hotel London, dormire sulle acque del Tamigi

Nell'anno dell'apertura del nuovo Design Museum e della Switch House - l'ampliamento della Tate Modern a cura di Herzog & de MeuronLondra non è ancora sazia di novità.

L'ultimo arrivato nel panorama della metropoli europea, dopo un viaggio via mare via fiume, è il Good Hotel: dopo aver debuttato lungo un canale di Amsterdam, si prepara a una lunga sosta sul Tamigi. Per i prossimi cinque anni, soggiornando nella capitale inglese, sarà possibile sperimentare questa struttura ricettiva galleggiante; curata dai designer olandesi Remko Verhaagen e Sikko Valk, è stata collocata lungo il corso del fiume, nel quartiere di Royal Victoria Dock. Conoscere Londra a pelo dell'acqua, dunque, non sarà un privilegio per pochi fortunati, poiché il Good Hotel London dispone di ben 148 stanze - da soluzioni per viaggiatori singoli fino a camere condivise da 4 persone -, oltre a sale per eventi temporanei a diversa capienza. 

Contraddistinto da un design di evidente matrice industrial e da un approccio che ricalca la funzionalità della moderna casa danese, l'albergo non colpisce esclusivamente per il colpo d'occhio: certo, l'idea di spostare la struttura in giro per il mondo suscita immediata curiosità. Good Hotel London infatti si è aggiundicato di recente un premio per l'innovazione nel settore dell'ospitalità per la peculiare formula di gestione intrapresa dalla proprietà. La società senza scopo di lucro Good Hospitality Group, detentrice della licenza, tra gli altri progetti è attiva nell'ideazione di iniziative a sostegno della disoccupazione. Dopo una selezione e un periodo di prepazione, persone in cerca di lavoro possono operare nel Good Hotel London per tre mesi. Al termine di questo periodo, e con una nuova esperienza nel curriculum, i soggetti coinvolti vengono supportati nella ricerca di un impiego di maggiore durata.

Fin qui, i risultati della sperimentazione condotta ad Amsterdam sono stati positivi. Con un layout smart e un'impronta minimal che ne definisce l'identità architettonica, il Good Hotel London dispone inoltre di un'ampia sala comune, di meeting rooms e di una terrazza panoramica.

Products
Berlino in 50 architetture
Places
L’hotel per biciclette di Lillestrøm, in Norvegia
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Bike Rome: esplorare la mobilità su due ruote

Un progetto di tesi realizzato dagli studenti di IED Roma che mette insieme design e sostenibilità
Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Ripercorrere i sentieri della storia: il nuovo Jameel Arts Centre di Dubai

Nasce il primo museo indipendente d'arte contemporanea a Dubai. Un centro dedicato alla creatività che scorre nelle regioni del Golfo, alla ricerca delle trame che ne compongono l'identità
Sei architetti chef per una sera

Sei architetti chef per una sera

Succede a Venezia, in occasione di ArchichefNight 2018: martedì 20 novembre l’architettura si sposta ai fornelli
Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Edison e Fondazione Prada: insieme per la sostenibilità

Una partnership green che guarda al futuro, per un uso efficiente delle risorse all’interno degli spazi espositivi, evitando sprechi energetici
70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

70 anni di prodotti Coop in mostra alla Triennale

Curata da Giulio Iacchetti e Francesca Picchi, omaggia l’universo dei prodotti targati Coop nel panorama delle proposte italiane