Places

Design hotel a due passi dal Lago di Garda


Dossobuono, provincia di Verona. Qui, a un quarto d’ora di auto dalle coste del Lago di Garda, sorge l’Hotel Veronesi La Torre, ricavato da un antico monastero del XVI secolo e inaugurato come hotel nel 2008.

Tra mattoni rossi alternati a pietre bianche, una torre e una corte verde, l’hotel, che quest’anno compie dieci anni di attività, nasce dal recupero architettonico voluto da Sandro Veronesi, fondatore e Presidente del Gruppo Calzedonia, e curato dallo Studio Botturi. Gli antichi ambienti sono vivacizzati da pezzi di design firmati da Le Corbusier, Gaetano Pesce, Catellani e Smith, Carlo Scarpa, sia negli ampi spazi comuni ma anche nelle 90 camere e suite.

Il ristorante LaTorre22 propone pietanze e prodotti che si ispirano alla tradizione veronese con interventi di ricerca, mentre il Bar Corte22, dove sorseggiare un buon cocktail, ospita periodicamente la rassegna Jazz in Corte. Non mancano Spa e Wellness: 800 metri quadri dedicati al relax.

La struttura propone oltre 60 trattamenti dedicati al corpo e al viso, percorsi benessere e salute. Il Centro Benessere è dotato di piscina di acqua salata con angolo idromassaggio e cromoterapia, sauna finlandese, bagno di vapore rivestito in marmo, doccia aromatica con essenze tropicali, fontana del ghiaccio e doccia a fiotto, relax e music area, angolo tisane e Jacuzzi a cielo aperto. E ancora, per tenersi in forma: palestra Technogym, palestra di pilates attrezzata e una biblioteca a disposizione degli ospiti per immergersi nella lettura.