Türmlihus è l'ultima delle tre abitazioni gemelle costruite dall'architetto svizzero Peter Zumthor - Credits: Ralph Feiner
Alle prime due abitazioni Oberhus e Unterhus - realizzate nel 2009 – si è da poco aggiunta l’ultima e nuovissima Türmlihus - Credits: Ralph Feiner
La magia dei boschi circostanti e della quiete invernale entra negli ambienti domestici annullando i confini tra interno ed esterno - Credits: Ralph Feiner
Gli spazi delle tre abitazioni gemelle sono pervasi dalla luce e dal candore della neve - Credits: Ralph Feiner
Finestre extra large sostituiscono intere pareti, da terra a soffitto, trasformando il paesaggio alpino circostante in protagonista degli ambienti - Credits: Ralph Feiner
Grazie alle ampie finestre esterni e interni diventano un unico ambiente - Credits: Ralph Feiner
Le abitazioni rispettivamente di 150 mq e 130 mq, si sviluppano su tre livelli e possono accogliere fino a 5/6 ospiti ciascuna - Credits: Ralph Feiner
Peter Zumthor - noto in questa regione per aver disegnato il complesso delle terme di Vals - racconta di aver progettato Oberhus per realizzare il desiderio della moglie Annalisa di ambienti caldi, pervasi dal profumo del legno e dallo scoppiettio del fuoco nel camino, tipici degli ambienti di montagna - Credits: Ralph Feiner
Le tre abitazioni gemelle sono interamente realizzate in legno - Credits: Ralph Feiner
Ampie finestre sostituiscono intere parenti creando spazi luminosi e tridimensionali - Credits: Ralph Feiner
Le tre abitazioni gemelle sono interamente realizzate in legno - Credits: Ralph Feiner
L'interno e l'esterno si fondono in ambiente unico - Credits: Ralph Feiner
Credits: Ralph Feiner
Places

Le case vacanza di Peter Zumthor

Peter Zumthor firma la terza casa vacanza a 1500 metri di altitudine, nel Canton Grigioni in Svizzera. 

Alle prime due abitazioni Oberhus e Unterhus - realizzate nel 2009 – si è da poco aggiunta l’ultima e nuovissima Türmlihus. Qui, le tradizioni legate all’arte del costruire tradizionale incontrano le regole del design più contemporaneo.

Realizzate interamente in legno, le tre abitazioni s’inseriscono magnificamente nel piccolo borgo di Leis, vicino a Vals e nel paesaggio delle Alpi svizzere. L’architetto - noto in questa regione per aver disegnato il complesso delle terme di Vals - racconta di aver progettato Oberhus per realizzare il desiderio della moglie Annalisa di ambienti caldi, pervasi dal profumo del legno e dallo scoppiettio del fuoco nel camino, tipici degli ambienti di montagna.

La proprietà Zumthor venne successivamente affiancata da Unterhus e Türmlihus, le due case per vacanze che, imitando la planimetria e il design del progetto originale, offrono una location eclusiva per soggiorni di brevi o lunghi periodi.

Le abitazioni rispettivamente di 150 mq e 130 mq, si sviluppano su tre livelli e possono accogliere fino a 4/5 ospiti ciascuna. Finestre extra large sostituiscono intere pareti, da terra a soffitto, trasformando il paesaggio alpino circostante in protagonista degli ambienti. Gli spazi sono pervasi dalla luce e dal candore della neve. La magia dei boschi circostanti e della quiete invernale entra negli ambienti domestici annullando i confini tra interno ed esterno.

Türmlihus, l’ultima arrivata, offre un ulteriore dettaglio all’insegna del relax. Si tratta di una sauna in teak al primo piano, predisposta come spazio comune tra le due master bedroom e capace di ospitare fino a 4 persone alla volta.

Products
Le lampade a sospensione più belle del 2016
News
A Milano il pop-up store di Seletti wears Toiletpaper
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale