Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Bowling Alleys, Robert Götzfried
Places

Piste da bowling vintage

Colorate, appariscenti e anche un po’ kitsch. Le piste da bowling ritratte dal fotografo tedesco Robert Götzfried  hanno il sapore di tempi passati e sono un omaggio al celebre sport tanto caro agli americani. 

Per diversi anni Götzfried ha monitorato le architetture delle tradizionali piste Kegelbahnen presenti nella Germania del Sud: una variante con 9 birilli al posto di 10 e piste leggermente più corte, in voga soprattutto dagli anni Sessanta agli anni Ottanta e oggi in disuso.

Le piste in legno laccate della serie fotografica Bowling Alleys si succedono una dopo l’altra alternando colori e pattern, e sono ritratte dalla medesima prospettiva, ovvero quella del giocatore. Le immagini scattate da Robert Götzfried sono rigorose e nette, e richiamano atmosfere nostalgiche e fuori dal tempo, dove il chiacchiericcio di sottofondo viene interrotto dal suono deciso dei birilli che cadono e dal tipico Strike!

Storytelling
Nello scrigno della Ca' Granda
News
Giulio Cappellini alla guida di Icone Luce
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale
L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


L’architettura dell’ex Jugoslavia in mostra a New York


Al Museum of Modern Art un viaggio alla scoperta dei quarantacinque anni di architettura jugoslava. Fino al 13 gennaio 2019
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion