La sala da pranzo di un appartamento di Residences by Armani/Casa
Il soggiorno di un appartamento di Residences by Armani/Casa
Il bagno di un appartamento di Residences by Armani/Casa
La camera da letto di un appartamento di Residences by Armani/Casa
Places

Residences by Armani/Casa, il nuovo grattacielo targato Armani

Alessandro Mitola

Miami avrà un nuovo grattacielo, si chiamerà Residences by Armani/Casa e nasce dalla partnership tra Giorgio Armani e l’architetto argentino César Pelli, nonché autore delle celebri Petronas Towers di Kuala Lampur e dell’International Finance Centre di Hong Kong.

Residence by Armani/Casa, il cui completamento è previsto entro il 2018, sorgerà e Sunny Isles Beach, a nord di Bal Harboard, con i suoi 60 piani e 308 appartamenti. Si tratta di omaggio all’Art Déco, reinterpretata in chiave contemporanea, prediligendo linee curve e tipici tinte pastello e fresche: un richiamo diretto all’oceano e alla vegetazione lussureggiante. D’altronde, la metropoli americana vanta l'Historic District, il luogo con la più alta concentrazione al mondo di architetture Art Déco.

Tra specchi bronzati e vetri sandwich con reti metalliche, carte da parati della collezione Armani/Casa Exclusive Wall Coverings Collection, il progetto si configura all’insegna dell’eleganza e del lusso. «È stata una vera sfida interpretare la luce e l’architettura di Miami, con la sua forte impronta déco continuamente aggiornata. Perché Armani/Casa non esprime soltanto la mia sensibilità estetica applicata all’Interior Design, ma la immerge nella geografia del luogo, nel contesto architettonico», ha dichiarato Giorgio Armani.