Credits: Ph. Janez Martincic
Places

Un rifugio alpino in equilibrio sul Monte Canin

Non è la prima volta che il team di OFIS Arhitekti si confronta con altitudini record e condizioni climatiche impervie. Già nel 2014 lo studio di base a Lubiana fondato nel 1996 da Rok Oman e Špela Videčnik aveva realizzato Skuta, rifugio alpino arroccato in cima all’omonima montagna slovena, collaborando a stretto contatto con gli studenti della Harvard Graduate School of Design.

La nuova sfida di OFIS è stata realizzare un progetto ad alta quota, una piccola abitazione, in un luogo remoto caratterizzato da un terreno accidentato, soggetto repentini cambiamenti di temperature e perturbazioni. Il sito in questione è la parete rocciosa del Monte Canin, una delle catene montuose delle Alpi Giulie, alta 2587 metri e accessibile esclusivamente a piedi o tramite elicottero.

Il rifugio alpino poggia su una minima porzione della roccia ed è mantenuto in equilibrio da una serie di cavi. Il volume in legno è compatto e si sviluppa su tre livelli, con un’ampia vetrata che affaccia sulla vallata e sulla cittadina di Plezzo.
Gli interni sono caratterizzati da un design essenziale, subordinato alla funzione: fornire un alloggio per un massimo di nove persone, tra escursionisti, alpinisti, speleologi e più in generale amanti della natura.

Tutto intorno: una vista generosa su Italia e Slovenia, con scorci sul Monte Tricorno, la Valle della Soca e il Mar Adriatico.

Credits: Ph. Ales Gragoric
Credits: Ph. Janez Martincic
Credits: Ph. Janez Martincic
Credits: Ph. Janez Martincic
Credits: Ph. Janez Martincic
Credits: Ph. Ales Gragoric
Credits: Ph. Ales Gragoric
Credits: Ph. Ales Gragoric
Credits: Ph. Ales Gragoric
Products
Le cucine più belle del 2016
News
Sambonet e Lago: una partnership da gustare
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi