Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Cabin on a Rock, I-Kanda - Credits: Ph. Matt Delphenich
Places

Un rifugio appollaiato tra le White Mountains, negli States

Tra le White Mountains che corrono lungo il Nord-Est degli Stati Uniti, nel New Hampshire, I-Kanda ha realizzato un rifugio su una parete scoscesa di granito, regalando una vista a 460 gradi sulle vette che dominano il panorama.

Lo studio di progettazione americano ha ideato un’architettura restando fedele alla topografia del luogo: la struttura poggia su basi di calcestruzzo, nove per l’esattezza, che consentono di risolvere il problema del terreno inclinato.

Cabin on a Rock, questo il nome del rifugio, è stato inizialmente concepito per accogliere due persone soltanto, ma nel corso del processo di progettazione è stato ampliato per dare alloggio fino a quattro ospiti. Evoluzione che si manifesta anche nella geometria sfaccettata del rifugio, la cui ossatura si compone di travi in legno pretagliate pronte per il montaggio e acciaio.

Gli interni sono accoglienti e dominati dal legno, con un’ampia vetrata che si apre sul paesaggio circostante. Il risultato è un’architettura asimmetrica che sembra in continua evoluzione, la cui percezione si modifica a seconda del punto di vista dell’osservatore.

News
Apre il primo flagship store LG a Milano
News
Una sala da pranzo in alta quota
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell

Invertire la rotta: 5 hotel nei borghi e nell'entroterra

Prendendo spunto dal progetto Arcipelago Italia alla Biennale Architettura di Venezia, abbiamo creato un percorso attraverso paesi, campagne e piccole città dalla bellezza unica
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”