Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenuta Castelbuoni - Credits: Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono - Credits: barrel - A. Mulas
Drawing by Arnaldo Pomodoro
Drawing by Arnaldo Pomodoro
Places

Tra vino, scultura e design: Tenuta Castelbuono

È una cantina, certamente. Ma è soprattutto una gigantesca opera di arte contemporanea, realizzata da uno degli scultori più influenti della scena artistica contemporanea: Arnaldo Pomodoro. Continua il viaggio di Icon Design tra le cantine vinicole più belle del nostro Paese: gioielli architettonici che uniscono design e produzione vinicola, due grandi eccellenze del Made in Italy.

Inaugurata nel 2012, la Tenuta Castelbuono è una struttura a forma di tartaruga che brilla tra le colline umbre, quasi intenta a percorrerne i saliscendi.

Per realizzarla, Arnaldo Pomodoro ha preso in prestito la simbologia legata alla tartaruga traducendola in un’opera che rispecchiasse la storia e la tradizione della famiglia Lunelli, da tre generazioni alla guida delle Cantine Ferrari: «Ho avuto l’idea di una forma che ricorda la tartaruga, simbolo di stabilità e longevità, che con il suo carapace rappresenta l’unione tra terra e cielo», ha raccontato lo scultore milanese.

È nata così Carapace, una grande cupola ricoperta di rame che emerge dalla terra, ricordandone le crepe attraverso alcune incisioni. Gli interni sono un omaggio all'opera dell'artista: i suoi tratti sono riconoscibili ovunque, mentre all'esterno un'imponente scultura a forma di dardo sembra conficcarsi nel terreno.

Acquisita nel 2001, la Tenuta Castelbuono rientra nel progetto della Famiglia Lunelli di replicare l’eccellenza delle proprie cantine del Trentino in altre regioni italiane. Si compone di 30 ettari vitati situati nei comuni di Bevagna e Montefalco e produce il Montefalco Sagrantino e il Montefalco Rosso.

News
Il documentario al confine con l’arte
News
I 50 anni di attività di Oliviero Toscani
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli
Riconsiderare il ruolo dell

Riconsiderare il ruolo dell'arte: Azulik Uh May

Nella giungla della penisola dello Yucatan, è nato uno spazio espositivo la cui architettura è stata modellata attorno agli alberi. Un luogo che invita a ribaltare gli schemi mentali, in tutti i campi