Galleria Iginio Massari
Galleria Iginio Massari
Galleria Iginio Massari
Galleria Iginio Massari
Iginio Massari con il suo team
Places

A Torino apre la Galleria Iginio Massari

A Torino, nella centralissima piazza CLN 232, apre lunedì 28 ottobre la nuova pasticceria di Iginio Massari, il “maestro dei maestri pasticceri”.

Classe 1942, vincitore di oltre 300 premi e volto noto di MasterChef, ha trasformato la pasticceria in arte, realizzando piccoli capolavori da guardare e da gustare. A Brescia, il suo studio di artista: la Pasticceria Veneto e il suo laboratorio, dove vengono sfornati dal 1971 cornetti, panettoni, bussolà, biscotti, torte, cioccolato e cioccolatini.

Ora, la grande apertura a Torino: la Galleria Iginio Massari. Sviluppata su due piani – progettati dall'architetto Attilio Giaquinto – sarà un regno della creatività del pasticcere bresciano, dove trovare tutte le sue specialità con qualche omaggio alla tradizione torinese.

In un ambiente sobrio dal tocco rétro - con il rosa pallido affiancato al grigio e al carta da zucchero – trovano spazio il banco del caffé e il bancone della pasticceria, i tavolini e le vetrine. Tutto ricorda le forme morbide e arrotondate delle sue celebri creazioni, tratteggiando un luogo intimo e raccolto.

L'offerta va dalla pasticceria dolce – con i 12 tipi di croissant, le 130 varianti di mignon, i marron glacé, le gelatine di frutta, i macarons - fino alla pasticceria salata per l'aperitivo e le proposte per il pranzo.