Wall Hook, l'appendiabiti del marchio scandinavo Moebe
Wall Hook è declinato in due dimensioni e tre finiture
Wall Hook può essere usato anche in cucina per organizzare gli accessori
Products

Appendiabiti in stile minimal

Una linea continua disegna una silhouette moderna ed essenziale. Wall Hook è un appendiabiti dal design minimal da posizionare all’ingresso di casa oppure in camera, ma anche in cucina per organizzare al meglio gli accessori. A produrlo è Moebe, marchio scandinavo di base a Copenhagen fondato dall’ebanista Anders Thams insieme agli architetti Nicholas Oldroyd e Martin D. Christensen.

«Abbiamo voluto progettare un elemento dalla forma armonica, che coniugasse eleganza e minimalismo», spiega Nicholas Oldroyd. Grazie alla forma allungata, Wall Hook offre due opzioni di sospensione: consente di appendere cappotti e borse sia sulla parte superiore che sul lato inferiore del gancio.

Un elemento altamente funzionale che riflette la sua semplicità anche per quanto riguarda il montaggio: è sufficiente avvitare il gancio al muro fino a quando la spalla incontra la superficie. Declinato in due dimensioni e tre diverse finiture (nero, cromato e ottone), può essere usato singolarmente oppure combinando più elementi a seconda delle esigenze.

News
Il Festival della Fotografia Etica, a Lodi
News
Il nuovo store meneghino di Atelier VM
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Elettrodomestici di design: un po

Elettrodomestici di design: un po' di novità

Da scoprire nel servizio fotografico di Thomas Albdorf, con il set design di Cameranesi & Pompili e la moda di Fabiana Fierotti
Tre documentari di architettura da vedere

Tre documentari di architettura da vedere

Protagonisti Frank Lloyd Wright, Mies Van Der Rohe, Gio Ponti. Su Rai 5, a partire dal 18 gennaio, e alla Triennale di Milano, lunedì 21 gennaio
Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Un autobus per i 100 anni del Bauhaus

Richiama le architetture dello storico istituto di Dessau realizzato nel 1919. L’obiettivo? Indagare il ruolo del design all'interno delle realtà sociali e politiche
Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Caffè Fernanda, la nuova caffetteria della Pinacoteca di Brera

Un omaggio a Fernanda Wittgens, prima donna a dirigere un museo statale in Italia. Con il progetto di interior curato da rgastudio
The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


The Student Hotel a Firenze: come cambia il mondo dell’ospitalità


Un modello ibrido concepito per accogliere studenti, lavoratori, viaggiatori e residenti. Nato sulle ceneri di un palazzo storico in via Lavagnini