Credits: Artek
Credits: Artek
Credits: Artek
Credits: Artek
Credits: Artek
Products

Artek e i Bouroullec: la nuova collezione di tessuti

Si ispira al disegno a mano la nuova collezione di tessuti firmati dai fratelli Ronan & Erwan Bouroullec per Artek, presentata in occasione dell’ultima edizione di Maison&Objet a Parigi.

Rivi, dal finlandese linea, è contraddistinta da una serie di linee parallele che percorrono i tessuti senza fine. La bellezza sta proprio nella imperfezione data dalla sua natura artigianale. Per i Bouroullec, infatti, il disegno a mano è parte integrante del processo progettuale, come testimonia il volume Drawings pubblicato nel 2013 da JRP| Ringier: raccoglie più di 850 disegni realizzati tra 2005 e il 2012 dal duo francese.

Rivi si compone di quattro tessuti colorati, disponibili in rotoli e modelli pretagliati da 3x1,5 metri ideali per il fai-da-te: bianco/blu, blu/bianco, senape/bianco e grigio chiaro/bianco; tonalità declinate in cotone, tela stampata e cotone rivestito di acrilico. Quest’ultimo è particolarmente facile da mantenere e indicato per una tovaglia. Inoltre, la collezione comprende anche una serie di accessori come shopper bag, cuscini e vassoi realizzati in serigrafia.

News
Il corso di architettura dell’Università di Harvard, online e gratuito
Products
LOVE, il giradischi di design che si comanda da smartphone
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto