Block, la base in marmo per MacBook realizzata dall'azienda tedesca de Dolomieu
BLOCK è realizzato in marmo statuario
Ogni modello pesa 14 kg ed è spesso 6 cm
La lavorazione di BLOCK viene eseguita nella fabbrica di de Dolomieu a Berlino
La base per MacBook BLOCK è declinata in tre modelli
La parte inferiore di BLOCK presenta un'incisione al laser e quattro piedini per garantirne a stabilità
Products

Block, la base in marmo per MacBook

Marmo e metallo, un sodalizio che prende forma grazie a un’idea di de Dolomieu. L’azienda tedesca ha messo a punto un’elegante base per MacBook realizzata in marmo statuario estratto da una cava a due passi da Carrara.

Una volta tagliate, le lastre vengono spedite nella fabbrica a Berlino dove subiscono una lavorazione in parte industriale e in parte artigianale che in media richiede sette ore per raggiungere il prodotto finito.

Il risultato è un elegante supporto per MacBook dal design geometrico e minimale declinato in tre modelli. Ognuno di questi pesa 14 chilogrammi ed è spesso 6 centimetri. Nella parte inferiore presenta un’incisione a laser al centro, mentre ai lati è dotato di piedini in polietilene per proteggere la scrivania e assicurarne la stabilità.

«Ogni pezzo è unico, viene selezionato con cura per le sue venature audaci e i suoi pattern intricati», spiegano i fondatori di de Dolomieu. «È un’estensione quasi perfetta per ogni portatile targato di Apple».

News
Panorama: 100 anni di design belga
Places
Caratteri forti: dentro l'Archivio Tipografico di Torino
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

I giovani talenti di Maison&Objet da tenere d’occhio

Dopo l’Italia è la volta della Cina. Ecco i nomi dei Rising Talent dell’edizione invernale della rassegna parigina
Caragh Thuring e l

Caragh Thuring e l'arte del tartan

La Thomas Dane Gallery di Napoli festeggia il suo primo anniversario con una personale dell'artista belga Caragh Thuring, che ha orchestrato una riflessione sui significati del tartan tra Napoli e la Scozia. L'abbiamo intervistata
Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

Thierry Lemaire: "Nessuno mi chiede di essere minimal"

A Parigi, a casa del designer e interior decorator che arreda gli interni dell’alta società internazionale. Disegnando anche pezzi speciali e collezioni ad hoc
Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un anno sabbatico per rivitalizzare Grottole, a due passi da Matera

Un'idea di Airbnb per promuovere il borgo lucano dimenticato, in occasione di Matera Capitale della Cultura 2019
La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


La nuova boutique Aesop a Bath, in Inghilterra


A firmarlo è lo studio creativo londinese JamesPlumb e, tra le altre cose, al piano superiore include una biblioteca