E-voluzione, linea Hi-Tech - Credits: Pininfarina
E-voluzione, linea Dynamic - Credits: Pininfarina
E-voluzione, linea Elegance - Credits: Pininfarina
Products

La prima bicicletta elettrica targata Pininfarina

Alessandro Mitola

Non una due ruote qualunque, ma un inno al design, alla tecnologia e al comfort.

Si chiama E-voluzione ed è la prima bicicletta elettrica nata dal sodalizio tra Pininfarina e Diavelo, membro dell’azienda olandese Accell Group.

È una due ruote unisce la lunga tradizione Pininfarina nel design di auto sportive e la vocazione per la ricerca di soluzioni a basso impatto ambientale con le tecnologie più avanzate di Accell Group nel settore della mobilità ciclistica.

Tutti i componenti sono integrati nella struttura della bicicletta: batteria, motore centrale, manubrio e attacco manubrio, computer di bordo, vano portaoggetti, cablaggio e sistema di illuminazione.

Il beneficio di questo sistema di integrazione è duplice: estetico e allo stesso tempo funzionale perché corrisponde a un miglior bilanciamento, comfort e performance in fase di guida.

Il peso? Appena 16 chilogrammi.

Grazie all’utilizzo del carbonio nel telaio e nei componenti, questa bicicletta elettrica hi-tech risulta superleggera e semplice da manovrare. E la trasmissione a cinghia promette una guida silenziosa e zero manutenzioni.

Nelle linee Elegance, Hi-Tech e Dynamic, è completata da freni a disco idraulici e cambio Shimano.

Products
Paola Navone firma la tavola Bialetti
Products
Una poltrona da giardino fatta d’erba
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Arte in vacanza: le mostre da vedere in viaggio

Lontano dalle grandi città, ecco gli appuntamenti con l'arte contemporanea da non perdere
Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

Compagni di viaggio: 7 libri da portare in vacanza

In spiaggia, in montagna o tra un'avventura e l'altra, abbiamo selezionato qualche novità da gustarsi durante le ferie estive
Le piscine abbandonate del Regno Unito

Le piscine abbandonate del Regno Unito

Il fotografo Gigi Cifali ne ha ritratte decine: il risultato è un progetto fotografico che racconta le trasformazioni sociali dell'ultimo secolo
Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Naoto Fukasawa: "Il mio obiettivo è creare qualcosa che faccia del bene"

Fukasawa è il designer giapponese che pratica la semplicità. Nelle sue forme equilibrate non esistono eccessi, solo quello che è necessario. In trentotto anni di carriera ha reinventato sedie, divani, mobili, lampade, congegni elettronici, telefoni. Il suo obiettivo? Migliorare con i suoi progetti la vita di tutti i giorni, attraverso un design “giusto”
Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Ad Amatrice la Casa del Futuro firmata Stefano Boeri

Un polo di innovazione sostenibile dedicato ai giovani: ecco il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del Complesso Don Minozzi